Virgilio Sport

F1, Domenicali: "Mi auguro che la Ferrari trovi la persona giusta"

Il numero uno del Circus iridato ha commentato le dimissioni di Binotto dal ruolo di team principal del Cavallino.

30-11-2022 15:12

F1, Domenicali: "Mi auguro che la Ferrari trovi la persona giusta" Fonte: Getty Images

La Ferrari cambia pagina. Mattia Binotto si è dimesso dal ruolo di team principal e bisognerà aspettare ancora un po’ prima di conoscere il suo sostituto. Di questa vicenda ne ha parlato anche Stefano Domenicali, Ceo della Formula 1, in un’intervista concessa a Marca: “Per la posizione che ricopro non posso dire nulla. Auguro solo buona fortuna a Mattia Binotto per il suo futuro e che la Ferrari possa trovare la persona giusta per continuare il percorso iniziato quest’anno con il secondo posto nel Mondiale”.

Trattandosi di Marca, a Domenicali è stato poi chiesto dei piloti spagnoli, a partire dal ferrarista Carlos Sainz: “Ha una stagione bella e importante. Per lui è fondamentale avere una squadra competitiva e che la Ferrari continui sullo stesso livello anche il prossimo anno, gli auguriamo quello”.

Quindi ha parlato dell’altro spagnolo, in Ferrari proprio con Domenicali, Fernando Alonso: “La cosa importante per me è che continui in F1. È super motivato. Ha dimostrato che l’età non è un problema. È un pilota molto competitivo, forte di testa e professionale. Fernando ha la F1 nel sangue. Riesce ad avere una motivazione continua. Anche quando ha lasciato, già sapeva di tornare. Ora merita il posto che ha”.

Infine, un commento sul seguito in Spagna di F1 e MotoGP: “Sono contento che da voi la F1 sia tornata importante con Carlos e Fernando. Quello che ho potuto verificare con Carmelo Ezpeleta è che il mondo dei motori ha un grandissimo seguito qui. Dobbiamo essere orgogliosi di questo. È un punto di partenza per entrambi. Stiamo crescendo e abbiamo l’opportunità di completarci a vicenda”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...