,,
Virgilio Sport SPORT

F1, in Spagna sfreccia subito Bottas. Ferrari in crescita

Nelle prime libere il finlandese della Mercedes precede Max Verstappen e Lewis Hamilton. Leclerc quinto davanti a Sainz, ma dietro al sorprendente Norris.

Valtteri Bottas ha conquistato il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gp di Spagna, quarta prova del Mondiale 2021 di Formula 1, in programma domenica 9 maggio sul circuito del Montmelò.

Il pilota finlandese della Mercedes ha preceduto la Red Bull di Max Verstappen e l’altra Mercedes di Lewis Hamilton.

Buon approccio per le Ferrari che dopo non aver brillato nella prima parte della sessione hanno cambiato marcia nei minuti finali, ottenendo il quinto e il sesto miglior tempo con gomme gialle rispettivamente con Charles Leclerc e Carlos Sainz, ma davanti ai due piloti della Rossa c’è ancora Lando Norris, rivelazione della prima parte della stagione con la sua McLaren e attualmente al terzo posto della classifica alle spalle di Hamilton e Verstappen.

La scuderia del Cavallino ha vinto 12 volte e ottenuto 13 pole al Montmelò, con 14 giri veloci, 38 podi e 467 punti, più di qualsiasi altro team.

Primo Gp di casa con la Rossa per Carlos Sainz, che a Barcellona ha conquistato ben 34 punti in carriera, in sei gare disputate, con il sesto posto miglior risultato conquistato con la Toro Rosso nel 2016 e la McLaren nel 2020.

Riscatto quindi per Bottas, reduce dalla pole di Portimao dove ha però concluso solo al terzo posto e al centro nelle ultime ore di voci di mercato riguardanti un possibile scambio immediato con la Williams che porterebbe George Russell alla Mercedes.

Peraltro il pilota della Mercedes potrebbe eguagliare Kimi Raikkonen come il secondo pilota finlandese con il maggior numero di pole position in carriera (18), dopo Mika Hakkinen (26).

Per Hamilton e Verstappen non sono mancati i problemi. L’inglese ha commesso un errore in apertura finendo sul cordolo, mentre l’olandese ha danneggiato l’ala, ma senza gravi conseguenze.

Ancora difficoltà per Seb Vettel con la sua Aston Martin (ala danneggiata), mentre la Alpine e Fernando Alonso, a podio per sette volte nel Gp di casa e capace di conquistare ben 124 punti su questo circuito, hanno lavorato in ottica gara. 

Per Hamilton il Gp di Spagna 2021 potrebbe essere storico, perché il Leone di Stevenage è a quota 99 pole position in carriera, a un passo dalla storica tripla cifra. In caso di vittoria, inoltre, l’inglese raggiungerebbe Michael Schumacher come il pilota più vittorioso sul circuito catalano (sei successi).

La Mercedes vanta inoltre il record di pole al Montmelò, con una striscia aperta di 8: cinque per Hamilton, due per Rosberg e una per Bottas, striscia record per una scuderia alla pari di quella che la stessa Mercedes ha attualmente aperta in Gran Bretagna. 

 

 

OMNISPORT | 07-05-2021 13:10

F1, in Spagna sfreccia subito Bottas. Ferrari in crescita Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...