,,
Virgilio Sport

F1, Rosberg assolve Hamilton: "Sta guidando alla grande, come sempre"

La Mercedes è uscita dalla corsa al titolo di Formula Uno in questa stagione, in un'annata frustrante per Lewis Hamilton.

21-06-2022 13:49

F1, Rosberg assolve Hamilton: "Sta guidando alla grande, come sempre" Fonte: Getty Images

Nico Rosberg ritiene che Lewis Hamilton stia “guidando al meglio” in questa stagione nonostante i problemi della Mercedes, che continua a lottare con lo sviluppo della vettura W13.

La stagione della Mercedes è stata afflitta da problemi di aerodinamica in seguito all’introduzione di nuove restrizioni per la stagione 2022, con la squadra tedesca tra le tante sulla griglia a soffrire di “porpoising“.

Prima del Gran Premio del Canada è stata emanata una nuova direttiva della FIA che consente l’uso di un secondo piano, in seguito alle lamentele di alcuni piloti, anche se le azioni hanno provocato la reazione del capo della Red Bull Christian Horner.

La Mercedes ha mostrato significativi segnali di miglioramento a Montreal e ha disputato una gara consistente, mentre la Ferrari ha fatto partire Charles Leclerc dal fondo per la sostituzione del motore e la Red Bull ha perso Sergio Perez per un problema tecnico.

Hamilton ha conquistato il terzo posto per il suo secondo podio stagionale, arrivando davanti a Russell (5°) solo per la seconda volta in stagione dopo il Bahrain.

Il sette volte campione del mondo Hamilton è stato messo sotto esame in questa stagione a causa delle difficoltà della squadra, ma il suo ex compagno di squadra e rivale per il titolo Rosberg insiste sul fatto che negli ultimi mesi ha dato il meglio di sé.

“Lewis sta guidando al meglio. Ha solo avuto una stagione incredibilmente sfortunata, con tutte queste cose che gli sono andate contro”, ha detto a Sky Sports. “Questo è stato un fine settimana normale e lui si è comportato come al solito in modo fantastico. L’accoppiata di piloti è fortissima, incredibile, ma, non fraintendetemi, Lewis odia ardentemente arrivare secondo a un compagno di squadra, quindi sarà motivatissimo e spingerà al massimo”.

La vettura della Mercedes ha mostrato segnali promettenti in Canada, ma Rosberg li ha avvertiti di non montarsi la testa, visto che restano lontani dai loro rivali in vista del Gran Premio di Gran Bretagna del 3 luglio.

“La macchina in gara era davvero buona. Mi è sembrato impressionante il modo in cui George, subito dopo la partenza, è riuscito ad avanzare, superando una macchina dopo l’altra fino al tornante”, ha aggiunto. “Penso che stiano facendo progressi, ma c’è ancora un po’ di strada da fare per raggiungere Ferrari e Red Bull. Non possono vincere a Silverstone, sono ancora troppo lontani”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...