,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Russell non nasconde la sua ambizione: "Vorrei un contratto biennale"

L’inglese, attualmente in forza alla Williams, sarà libero di accasarsi ovunque a fine stagione ma, a prescindere dal team su cui ricadrà la sua scelta, desidererebbe raggiungere un accordo di più anni.

A fine 2021 George Russell terminerà la sua avventura alla Williams, scuderia in cui l’allievo Mercedes è arrivato tempo fa per farsi le ossa e maturare senza troppe pressioni.

Secondo le tante indiscrezioni circolate negli ultimi tempi, l’inglese nel 2022 dovrebbe tornare a casa, riunendosi al team che, con accortezza, ha puntato su di lui in tempi non sospetti.

Che sia però, come tutti dicono, al volante delle Frecce d’Argento o su altre monoposto, Russell ha comunque già fatto capire di avere le idee chiare sul tipo di contratto da siglare.

“Credo di essere in una buona posizione perché alla fine dell’anno sarò libero e ovunque mi trovi vorrei chiudere un accordo di almeno un paio di stagioni, perché per un pilota è molto importante avere la certezza di essere al sicuro all’interno di una squadra, per costruire con la dovuta calma e serenità un rapporto con cui crescere” ha dichiarato deciso il nativo di King’s Lynn.

 

OMNISPORT | 19-05-2021 20:01

F1, Russell non nasconde la sua ambizione: "Vorrei un contratto biennale" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...