Virgilio Sport

F1, Toto Wolff si toglie i guanti: "Basta patti"

Il team principal della Mercedes dopo la squalifica di Hamilton: "Non abbiamo un'ala illegale".

Pubblicato:

F1, Toto Wolff si toglie i guanti: "Basta patti" Fonte: Getty Images

Il team principal della Mercedes Toto Wolff si è mostrato molto risentito dopo la squalifica di Lewis Hamilton per il DRS irregolare: “Quello che è chiaro è che non abbiamo un’ala illegale. Era un difetto sul lato destro di entità minima. Questo significa che in realtà abbiamo avuto uno svantaggio in termini di prestazioni”.

Secondo Wolff, la decisione di sabato cambia le carte in tavola per il futuro: “Negli ultimi anni è sempre arrivata la richiesta di ‘aggiustare questo ed aggiustare quello’, lo abbiamo visto lo scorso fine settimana con la Red Bull, e molte volte anche prima. Ma non ci è stato permesso di farlo. Ora però guarderemo ogni singolo pezzo di nastro che cade, e posso promettere che faremo molte domande nelle prossime gare”.

“Una volta c’era qualcosa come un accordo tra gentiluomini, che ovviamente non si verificherà più – ha tuonato Wolff – Lewis ha superato 16 macchine e Valtteri ha controllato lo sprint dopo la partenza. Meglio dimenticare la politica e concentrarci su questi risultati”, sono le parole riportate da Formulapassion.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...