Virgilio Sport

Flavio Briatore rompe il silenzio sulla morte dell'amico Silvio Berlusconi: "Vuoto incolmabile". Il post di Elisabetta Gregoraci

Il manager ha esternato il proprio dolore per la perdita dell'amico Silvio Berlusconi, appreso della sua morte: un ricordo molto sentito, che ha deciso di rimarcare anche l'ex moglie Elisabetta Gregoraci

12-06-2023 14:51

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Quando l’agenzia ANSA annuncia la notizia della scomparsa di Silvio Berlusconi, fondatore e leader di Forza Italia ed ex premier nonché presidente del Monza ed ex Milan, la sua morte riesce a fagocitare il resto, tutto ciò che è altro.

L’emozione tra le persone a lui più care sul piano personale e anche professionale le ha forse indotte ad attendere, forse proprio i fedelissimi hanno forse maturato prima del pubblico la certezza del distacco imminente ma hanno aspettato per affidare ricordi, messaggi, foto e sprazzi di vita insieme.

La morte di Silvio Berlusconi, il dolore di Flavio Briatore

Anche Flavio Briatore e Elisabetta Gregoraci, da sempre molto vicini a Berlusconi, hanno deciso di non affidare subito alla condivisione il loro vissuto con un personaggio che ha inciso, comunque, nella storia recente dell’Italia sia sul versante politico, sia su quello imprenditoriale e della comunicazione.

L’ex manager della Benetton e imprenditore nel settore alberghiero e dell’intrattenimento, rientrato in F1, pur non avendo mai apertamente assunto un incarico politico, ha però manifestato la sua personale stima e ammirazione nei riguardi di Berlusconi.

Con il Cavaliere ha instaurato una sincera amicizia che lo ha portato, a suo tempo, a ricoprire l’importante compito di testimone alle sue nozze con l’ex moglie, Elisabetta Gregoraci.

Il ricordo e le condoglianze

Su Instagram, Briatore ha speso poche righe per riassumere decenni di vita condivisa in imprese, progetti e probabilmente anche spazi privati avendo trascorso entrambi momenti di serenità in Sardegna, isola che entrambi amano, durante le pause estive.

“Oggi abbiamo perso una vera “leggenda”, un uomo semplicemente eccezionale, che è stato protagonista della Storia d’Italia per oltre 40 anni. Silvio Berlusconi era un Imprenditore geniale e un grande statista e lascia un vuoto incolmabile.
Per me, che ho avuto il privilegio e l’onore di averlo come amico, questo è un giorno tristissimo.
I miei pensieri vanno a tutta la sua famiglia in questo doloroso momento

💔💔💔💔💔💔💔”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)


Dicevamo che Briatore non ha mai celato la sua vicinanza nei confronti di Berlusconi, verso il quale ha mostrato apprezzamento e sostegno in 35 anni di reciproca conoscenza; tant’è che entrambi hanno scelto il medesimo medico, il Prof. Alberto Zangrillo, che ha seguito fino all’ultimo istante il Cavaliere e che, secondo le ultime informazioni, non terrà l’attesa conferenza stampa che sembrava programmata per oggi, 12 giugno, al San Raffaele.

L’amicizia durata più di 30 anni

In una delle sue ultime interviste, rilasciate al quotidiano Libero, Briatore aveva affermato che “Berlusconi è ‘uomo delle intuizioni, ha creato ricchezza intorno a lui posti di lavoro reali, è di una generosità unica”.

Appassionati entrambi di calcio, anche se l’uno tifoso della Juventus e l’altro presidente prima del Milan e poi del Monza, condividevano anche l’amore per la Sardegna, ma non solo.

Il Cavaliere aveva trascorso giorni di relax a Malindi dove Briatore lo ospitò nel suo resort, nel 2012, quando le tensioni e le pressioni della politica e delle inchieste lo portarono ad allontanarsi. Le visite ad Arcore non sono mai mancate, come quelle nelle residenza estiva sull’isola.

O anche le sue più recenti uscite serali, le ultime, proprio nel locale milanese di Briatore, CrazyPizza, per rimarcare anche questa unione che ha caratterizzato trasversalmente più di un trentennio.

Quando furono colpiti dal Covid, quasi in contemporanea, Briatore tenne a precisare a più riprese che non aveva contagiato il leader; entrambi superarono la malattia guidati e curati dal medesimo amico e medico, Zangrillo, che li fece ricoverare al San Raffaele.

Il ricordo di Elisabetta Gregoraci del suo testimone

Anche con l’ex moglie di Briatore, Elisabetta Gregoraci, il legame era forte. La stessa conduttrice, che ha mantenuto rapporti cordiali con l’ex marito e numerosi progetti, ha riservato parole di stima e autentica gratitudine nei riguardi del Cavaliere:

“Buon viaggio caro Silvio, Presidente di tutti noi. Avevi sempre una buona parola per tutti, persona dal cuore grande, amato, criticato ma che ha anche influenzato permanentemente la nostra politica, televisione, lo sport, come nessuno mai prima di te! La tua energia – si legge ancora nel post – la tua forza sarà per noi un esempio. Un abbraccio a tutta la tua famiglia in questo doloroso momento. Arrivederci Presidente”.

Un momento privato che, però, ha desiderato rendere noto e che fissa quel rapporto soprattutto sul piano personale: Elisabetta Gregoraci ha condotto BattitiLive e lavorato, dunque, per Mediaset partecipando a una delle edizioni più lunghe e controverse del GF Vip.

Esempi minimi di quella televisione commerciale che Berlusconi, da autentico visionario della comunicazione dell’imprenditoria nel campo dei media, aveva saputo interpretare e rendere un ambito nuovo. E che, per quanto rivedibile, prima delle sue intuizioni era appena un’idea.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...