,,
Virgilio Sport SPORT

Gaffe Rai con Tatarusanu, tifosi Milan in rivolta

In Coppa Italia un episodio discutibile dopo la gara col Torino

E’ stato l’eroe di Coppa Italia, con il rigore parato a Rincon negli ottavi di coppa Italia contro il Torino ma il portiere del Milan Tatarusanu – schierato da Pioli al posto di Donnarumma – si è preso le copertine anche per un altro – meno nobile – motivo. Il fatto è accaduto nel dopo-partita di San Siro, durante l’intervista dell’estremo difensore rossonero a Raisport ed ha indignato tifosi ed addetti ai lavori.

Le risate in sottofondo mentre parla Tatarusanu

Mentre Tatarusanu spiegava gli episodi chiave del match, negli studi Rai si sono sentite delle risate, oltre a un «guarda che faccia». Il portiere non ha battuto ciglio ed ha proseguito nella sua disamina ma i tifosi si sono accorti dell’accaduto e hanno inondato i social di commenti al veleno.

Lollobrigida spiega cosa è accaduto

Nel tardo pomeriggio è arrivato il tweet di Marco Lollobrigida, conduttore del programma sulla coppa Italia, che ha spiegato: «Nessuna offesa o presa in giro a Tatarusanu. I sorrisi in studio erano riferiti al nostro Pieri che non inquadrato aveva lo sguardo fisso sul tavolo. I rapporti tra RaiSport e Milan sempre corretti. Mi spiace per l’equivoco».

I tifosi replicano a Lollobrigida

Faccenda chiusa neanche per niente. Le scuse sono risultate peggiori della gaffe e i fan rossoneri si stanno sfogando su twitter: “Equivoco o no, mi piacerebbe capire…Lei crede di avere un comportamento professionale quando ride e scherza, durante una diretta TV nazionale, perché un suo collega fa le facce? Magari pensavate di condurre una trasmissione diversa da quella sportiva? ” o anche: “Avrebbe fatto più bella figura non scrivendo nulla. Spero che le prossime risate le facciate con Ibra o Rebic. Poi vediamo”.

Fioccano le reazioni: “scuse non accettatene abbiamo le scatole piene del giornalismo da 4 soldi
Vogliamo parlare della parole di Teotino? “Il Milan sa come battere i rigori perche’ ne ha ricevuti piu’ di tutti?” Cos’e’ una insinuazione? uno sfotto’? Anche basta” o anche: “Cioè, mentre state lavorando, intervistando un calciatore, vi prendete in giro l’un con l’altro ignorando la persona che cortesemente si è fermato a farsi intervistare. Peggio ancora”, oppure: “I telecronisti che non conoscono i nomi dei giocatori, i bordocampisti con le loro frasi fatte, voi in studio con il vostro vergognoso teatrino” e ancora: “Pessimo durante la diretta. Pessime queste parole. Ogni tanto ammettere di aver sbagliato non farebbe male anzi” e infine: “Questa roba è vergognosa. Serve intervenire. La Rai è nostra”.

SPORTEVAI | 14-01-2021 09:36

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...