,,
Virgilio Sport SPORT

Ibrahimovic rivela i dettagli della chiamata di Galliani

Zlatan Ibrahimovic parla dei contatti con il Monza: "Galliani mi ha detto che vicino a Milano c'è il mio vecchio Milan".

“Mi ha chiamato Galliani: ‘Hai detto che questo non è il tuo Milan, a 11 chilometri da Milano c’è il tuo vecchio Milan’. Mi piace, così deve lavorare un direttore sportivo”. Con queste parole rilasciate a ‘Sportweek’, Zlatan Ibrahimovic ha confermato i contatti con il Monza, club appena promosso in B di proprietà di Silvio Berlusconi, e rivelato i contenuti della chiamata ricevuta da Adriano Galliani, amministratore delegato dei brianzoli.

“Quando mi ha portato per la prima volta al Milan, è venuto a casa mia in Svezia: ‘Non me ne vado finché non vieni con me’. Helena, mia moglie, mi ha guardato sconvolta: questo è matto, cosa vuole? Dobbiamo andare – le ho detto – o non va via. Quando vuoi qualcosa devi prendertela. Con i fatti, non solo a parole” ha aggiunto il bomber svedese, confermando la propria stima nell’ex dirigente del Milan.

Quello di Zlatan Ibrahimovic è un futuro tutto da scrivere. Tornato al Milan lo scorso inverno, dopo le due annate vissute in MLS con i Los Angeles Galaxy, non solo ha dimostrato che a 38 anni può ancora fare la differenza in Serie A, ma si è anche caricato sulle spalle una squadra che prima del suo arrivo era parsa in evidente difficoltà.

Le sue ultime dichiarazioni hanno lasciato intendere che la sua avventura in rossonero potrebbe anche essere giunta vicina al capolinea. Il Milan si prepara ad aprire un nuovo ciclo e la sensazione è quella che il campione svedese voglia capire in quale direzione si andrà. E la pista Monza non è ancora del tutto tramontata.

OMNISPORT | 11-07-2020 10:43

Ibrahimovic rivela i dettagli della chiamata di Galliani

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...