Virgilio Sport

Il Napoli pensa a cessione eccellente, tifosi in rivolta

Si susseguono le voci di mercato sul club azzurro. Oltre ai soliti nomi (Koulibaly, Fabian e Zielinski) è il possibile addio di Meret a preoccupare.

Pubblicato:

L’allenatore, i rinforzi, le cessioni. Si parla molto – e non da oggi – a Napoli della squadra che sarà. E se a tenere banco sono soprattutto le discussioni sulla guida tecnica della squadra, con Gattuso che sembra destinato a lasciare la panchina anche in caso di raggiungimento dell’obiettivo Champions, nelle ultime ore rimbalzano voci su possibili sacrifici eccellenti in nome del taglio del monte ingaggi e di un graduale ringiovanimento della squadra.

Napoli: quante voci sulle cessioni

Almeno una cessione pesante sembra inevitabile, forse più di una. Soprattutto in caso di piazzamento dal quinto posto in giù. Gli indiziati sono sempre gli stessi: Koulibaly e Fabian in primis, ma non solo. Dall’Inghilterra arrivano rumors sull’interesse del Liverpool per Zielinski (vecchio pallino dei Reds: l’Echo scrive che è in ballottaggio con Fekir per approdare alla corte di Klopp), mentre non è da escludere neppure il possibile divorzio da Meret.

De Laurentiis e le riflessioni su Meret

Quello del giovane portiere prelevato tre anni fa dall’Udinese è un capitolo a parte. Frenato da un infortunio nella prima parte della sua esperienza partenopea, ha poi dato vita prima con Ancelotti e poi con Gattuso a una sorta di staffetta perpetua con l’altro estremo difensore azzurro, Ospina. Il colombiano ha un piede migliore, ecco perché spesso e volentieri parte titolare al suo posto. De Laurentiis e Giuntoli vorrebbero puntare su Meret per questioni anagrafiche, ma in caso di sostanziosa offerta il divorzio sarebbe inevitabile. E a Meret guardano con attenzione l’Everton e due big italiane: Inter e Roma.

Meret addio? Tifosi delusi

Sono soprattutto le voci su Meret a indisporre i tifosi del Napoli. Ai rumors sugli altri big, infatti, hanno ormai fatto l’abitudine. “Se Meret dovesse partire sarebbe la colpa più grande di Gattuso“, scrive un supporter preoccupato. “Ma come si fa, nel dubbio se confermare il più anziano o il più giovane, a scegliere il primo? Io non riesco a capire”, si chiede un altro sostenitore azzurro. “L’alternanza tra portieri fa solo male, un taglio è necessario”, è invece l’osservazione di un altro tifoso. “Sia Ospina che Meret spesso vanno incontro a infortuni, la fortuna del Napoli è stata proprio quella di avere due portieri di spessore”, è invece l’opinione in controtendenza di un altro utente.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...