,,
Virgilio Sport

Il West Ham fa la spesa in Italia: dopo Scamacca, nel mirino un difensore

Luca Gotti potrebbe perdere un altro elemento prezioso: dopo Erlic, rimpiazzato da Caldara, potrebbe salutare anche il polacco classe 2000

12-08-2022 16:27

Il West Ham fa la spesa in Italia: dopo Scamacca, nel mirino un difensore Fonte: Getty Images

Un mercato estivo all’italiana, per il West Ham United. L’acquisto di Gianluca Scamacca dalla Serie A potrebbe infatti non essere il solo da parte del club londinese, che vuole rinforzare anche il proprio reparto difensivo. E per farlo, guarda in casa dello Spezia.

L’oggetto del desiderio degli inglesi è Jakub Kiwior. Dopo un’ottima stagione agli ordini di mister Thiago Motta – che lo ha utilizzato quasi sempre come mediano davanti alla difesa – il polacco ha attirato diverse squadre su di sé, portando il West Ham ad offrire 12 milioni di euro per strapparlo già quest’estate al club ligure.

Un’offerta certamente allettante e che ha fatto vacillare la dirigenza di Via Melara. Nelle prossime ore si discuterà il da farsi: è da accettare o meno la proposta degli inglesi?

Da quanto filtra, la volontà delle parti – dirigenza e dello stesso Kiwior – sarebbe quella di declinare l’offerta londinese. Con la vetrina del Mondiale e con un anno in più da titolare in Serie A, il valore del 22enne potrebbe crescere ancora. E in tal caso lo Spezia, la prossima estate, potrebbe cederlo ad una cifra decisamente superiore.

Inoltre, la sessione di mercato sta per entrare nella fase più calda e il tempo per sostituire il difensore, una delle colonne del nuovo Spezia di Gotti, sarebbe esiguo. Per queste ragioni lo Spezia è orientato verso il no, ma vorrà prima valutare i pro e i contro dell’operazione nelle prossime ore, prima di comunicare la decisione definitiva al club inglese.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...