,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, i tifosi rimproverano Marotta: "Adesso che si fa?"

I supporter nerazzurri imbufaliti dopo la brutta notizia della giornata

Dopo un inizio di stagione con alti e bassi, l’infortunio di Romelu Lukaku getta nello sconforto i tifosi dell’Inter. Il centravanti belga è stato la vera nota lieta delle prime uscite della squadra di Antonio Conte, risultando spesso il migliore in campo o comunque decisivo per le sorti dei nerazzurri. 

L’infortunio di Lukaku e i problemi di Conte  

L’infortunio alla coscia obbligherà l’Inter a fare a meno di lui non solo per due partite delicate come Parma e Real Madrid, ma molto probabilmente anche per il big match con l’Atalanta. Un problema, quello dell’Inter, accentuato dal fatto che anche Sanchez è attualmente indisponibile: gli unici attaccanti a disposizione di Conte sono dunque Lautaro Martinez e Pinamonti, ritenuto però acerbo dalla maggior parte dei tifosi. 

E la scarsa profondità della rosa ha finito per rilanciare le accuse degli interisti alla dirigenza e in particolare a Beppe Marotta. “Strano, un giocatore di 90 kg che gioca 90 minuti ogni 3 giorni che ha un affaticamento e la squadra va in difficoltà perché la società ha scelto ancora una volta di presentarsi con 3 attaccanti di cui uno sempre rotto e uno con problemi vari durante l’anno…”, scrive amaro Wed su Twitter. 

I tifosi se la prendono con la società 

“E mo che famo? Gioca Pinamonti? Ma la colpa è sempre a monte… dirigenza che ha confermato Conte e fatto un mercato di ‘vecchietti’… anche questo anno sarà il prossimo anno”, domanda GianCarlo. 

“Lukaku ko? Tanto c’è Pinamonti!!! come l’anno scorso c’era Esposito, attualmente gioca in una squadra di serie B”, commenta Daniele. Catastrofico Fede pensando all’Europa: “Prima o poi poteva capitare. Per il Real non mi preoccuperei siamo fuori dalla Champions”. Roberto, invece, teme un’altra conseguenza del k.o. di Lukaku: “Dai questa è la nuova scusa di Conte il vincente”.    

SPORTEVAI | 30-10-2020 12:43

Inter, i tifosi rimproverano Marotta: "Adesso che si fa?"

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...