,,
Virgilio Sport

Inter, Ivan Perisic dice addio e beffa la Juve: la destinazione

Il croato, come dimostrano le parole dopo la vittoria della Coppa Italia, non ha gradito il trattamento della società nerazzurra e ha preferito così cambiare aria.

27-05-2022 19:58

Quello che probabilmente è stato il miglior giocatore della stagione dell’Inter ha preso la sua decisione. Era attesa infatti una decisione da parte di Ivan Perisic che, come riporta Sportmediaset, avrebbe deciso dove giocare la prossima stagione.

Inter, Perisic sceglie il Tottenham di Conte

Ivan Perisic è pronto a salutare l’Inter per approdare in Premier League: in queste ore infatti, il croato avrebbe trovato l’accordo per trasferirsi al Tottenham di Antonio Conte, ex tecnico nerazzurro con cui il croato ha vinto lo scudetto nell’annata 2020-21. Una notizia che sicuramente non piacerà ai tifosi che però possono tirare un sospiro di sollievo, visto che il 33enne è stato accostato alla Juventus negli ultimi giorni.  

Inter, Perisic non ha gradito il comportamento del club

L’Inter ritiene di aver fatto il massimo per il rinnovo di Ivan Perisic, alzando a 5 netti milioni a stagione più bonus lo stipendio e comunicando al croato che avrebbe avuto tempo per una risposta definitiva entro e non oltre mercoledì 1 giugno. A quanto pare la scelta di Perisic è arrivata prima della scadenza. L’esterno nerazzurro non ha gradito l’atteggiamento della società e ora è pronto a tornare sotto la guida di Conte.

Le parole di Perisic dopo la finale di Coppa Italia vinta dall’Inter 4-2 sulla Juventus sapevano d’altronde di sentenza: “Se resto? Con i giocatori importanti non si aspetta l’ultimo momento. Dovete sapere anche questo”. Nell’ultimo match contro la Sampdoria, il croato dopo il gol ha mostrato un cuore ai tifosi ma salutandoli anche con un bacio, altro segno d’addio. 

Conte beffa Inter e Juventus

Insomma, Conte beffa in un colpo solo l’Inter e la Juventus: i nerazzurri speravano nella permanenza di Perisic, i bianconeri avevano fatto più di un pensierino sul croato. A godere delle cavalcate dell’esterno però sarà il Tottenham alla fine, grazie a un contratto triennale con cifre superiori rispetto a quelle messe sul piatto dal club milanese.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...