,,
Virgilio Sport SPORT

Inter-Kanté, stretta finale: la mossa a sorpresa dei nerazzurri

Per arrivare al centrocampista del Chelsea serve un forte investimento: l'Inter pensa di far fruttare la cessione di Skriniar.

Ormai l’Inter è uscita allo scoperto: per N’Golo Kanté, obiettivo finale della sessione di mercato che terminerà il 5 ottobre, i nerazzurri sono pronti all’ultimo assalto e sono pronti a una mossa considerata impensabile fino a qualche giorno fa, cioè il via libera per la cessione di Milan Skriniar al Tottenham. Tutto per regalare ad Antonio Conte il rinforzo definitivo per la mediana.

Il Chelsea resta un cliente difficile da convincere: secondo quanto riportato da ‘Sport Mediaset’, il club londinese non vuole fare sconti rispetto ai 60 milioni di euro richiesti per il trasferimento. Uno spiraglio, però, è arrivato dalle dichiarazioni di Frank Lampard, che interpellato sul tema dopo il rocambolesco pareggio contro il West Bromwich ha dichiarato: “Bisogna trovare una soluzione che possa accontentare me, il calciatore e la società”.

L’Inter aveva pensato di recuperare una cifra importante dalle cessioni di Marcelo Brozovic, Matias Vecino, Radja Nainggolan e Ivan Perisic. Al momento, però, nessuno per nessuno dei quattro i nerazzurri hanno ricevuto offerte convincenti e allora la dirigenza ha pensato fosse il caso di valutare più attentamente l’offerta del Tottenham di Mourinho per Skriniar.

Il difensore non è mai davvero parso a suo agio nella difesa a tre schierata da Conte, e non disdegnerebbe il trasferimento agli Spurs, che lo hanno cercato con insistenza negli ultimi giorni. L’Inter, pur con la necessità di cedere, non è però intenzionata a svenderlo e vuole almeno 50 milioni. I londinesi ne offrono 40.

La situazione, insomma, è ancora lontana dallo sblocco definitivo ma resta ancora poco tempo e va presa una decisione. Nel frattempo, però, è arrivato un endorsement importante nei confronti di Kantè da parte di Marco Tronchetti Provera, grande tifoso nerazzurro e presidente della’azienda che da oltre vent’anni sponsorizza l’Inter.

“Completa la costruzione del gioco e il supporto alle punte, che sono formidabili” ha detto Tronchetti Provera a ‘Radio 1 Rai’, sottolineando inoltre che con un rinforzo del genere l’Inter avrebbe la profondità necessaria per lottare fino in fondo per campionato e Champions League.

OMNISPORT | 28-09-2020 17:48

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...