Virgilio Sport

Saudi League: l'Al-Ittihad di Benzema ko e fuori dalla Champions, Gallardo verso l'addio

Dopo l'ennesimo ko in casa il tecnico argentino è pronto a lasciare l'Arabia al termine di una stagione largamente al di sotto delle aspettative

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Niente da fare anche per Marcelo Gallardo all’Al Ittihad che perde in casa per 3-1 contro l’Al Shabab e rischia di buttare una stagione al vento. Il club della parte orientale di Jeddah, affronta ora una sfida disperata per garantirsi un posto nella prossima edizione della Champions League asiatica. Con soli quindici punti restanti in palio, devono sperare che l’Al Ahli, di Kessié e Gabri Veiga, e l’Al Taawon, dell’ex serie A Musa Barrow, non accumulino i diciotto punti a loro disposizione. Il tecnico argentino, intanto, ha già deciso che a fine stagione andrà via dato tra l’amore mai sbocciato con Benzema e le difficoltà del campionato arabo.

Saudi League, delude l’Al Ittihad e Benzema resta ancora fuori

Cinque partite al termine della stagione. La sconfitta casalinga per 3-1 dell’Al Ittihad contro l’Al Shabab ha compromesso le speranze di qualificazione alla Champions League asiatica per la squadra allenata da Marcelo Gallardo. La mancanza di Benzema, nuovamente infortunato, rappresenta una grave perdita per l’Al Ittihad, che ha già dovuto fare a meno del giocatore in ben sedici partite a causa di un dolore accusato al tallone d’Achille. La situazione futura del francese in Saudi League è ancora incerta, considerando anche il vincolo imposto dal fondo d’investimento saudita.

Saudi League, Marcelo Gallardo pensa di lasciare l’Al Ittihad

Un’avventura durata pochi mesi. Questo potrebbe essere il periodo di Marcelo Gallardo all’Al Ittihad. La squadra saudita lo ha ingaggiato lo scorso novembre per costruire una rosa con personaggi del calibro di Karim Benzema e N’Golo Kanté ma il tecnico argentino, in contrasto con il cannoniere francese, lascerà il club a fine stagione.

Marcelo Gallardo potrebbe andare al Milan

“Mister Marcelo Gallardo non continuerà la prossima stagione “, si legge sul sito Itti Studio, un account Twitter dedicato all’attualità della squadra aurinegro.

L’attuale situazione di Gallardo nel club gestito dal principe Mohammed bin Salman , uno degli uomini più potenti dello Stato saudita, non è delle migliori. È appena stato eliminato dalla Champions League asiatica e non è mai riuscito a colmare il grande gap con i leader della competizione locale, l’inarrestabile Al Hilal.

Al Ittihad, ultima speranza nella Coppa del Re contro l’Al Hilal

All’Al Ittihad resta, intanto, da giocare la semifinale nella Coppa del Re saudita e potrà essere l’ultima opportunità di conquistare un titolo per Benzema nella sua prima e deludente stagione in Arabia Saudita. Tuttavia, il cammino verso la vittoria sarà ostacolato dall’Al Hilal, avversario temibile e finora imbattuto in questa stagione.

Saudi League, stasera in campo CR7 con l’Al Nassr

Dopo un turno di squalifica torna CR7 che sarà pronto a scendere in campo stasera nella sfida in trasferta per l’Al Nassr contro l’Al Khaleej. Alle 17:00 ci saranno anche l’Abha dell’ex Viola Tatarusanu contro l’Al Akhdoud e l’Al Raed contro l’Al Ettifaq di Gerrard.

Si ricorda che i diritti tv di Saudi League sono stati acquisiti da LA7 che trasmette la miglior gara di ogni turno anche su LA7/D e LA7.it.

Clicca qui per le altre notizie dalla Saudi League PRO

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...