Virgilio Sport

Inter, la rabbia dei tifosi: “Questo scambio è ridicolo”

Si avvicina la prossima finestra di calciomercato con i nerazzurri che vogliono risolvere la grana Eriksen

15-12-2020 13:52

Da fenomeno a pedina di scambio: la strana storia di Christian Eriksen con la maglia dell’Inter potrebbe durare solo un anno. L’arrivo lo scorso gennaio a Milano fu salutato con tripudio dai fan nerazzurri, ma le cose non sono andate secondo i piani. L’impatto sul campo è stato molto relativo, quello sui social decisamente diverso. 

L’impiego o il mancato dell’ex Tottenham ha creato una rottura totale nella tifoseria nerazzurra. Per molti fan interisti quella del danese rimane una storia incompiuta e un’occasione sprecata e le voci di mercato degli ultimi giorni non fanno altro che alzare il livello del risentimento nei confronti di quello che viene ritenuto il principale responsabile di questa situazione: Antonio Conte. 

Lo scambio

Nelle ultime ore si parla di uno scambio di mercato tra l’Inter e l’Arsenal con il giocatore danese che tornerebbe in Inghilterra mentre farebbe il percorso opposto Xhaka. Una situazione che però non sembra piacere per nulla ai tifosi nerazzurri che sui social esprimono il loro disappunto: “Capisci che si avvicina il calciomercato quando ti svegli la mattina, apri Twitter e ci sono notizie tipo Gomez all’Inter e scambio Eriksen-Xhaka”. Mentre Manu la butta sull’ironia: “Eriksen in tendenza perché Xhaka non è buono neanche per quello”. 

I partenti

Il tema degli “esuberi” riguarda molte società e tra queste c’è anche l’Inter. Ma molti tifosi sono convinti che l’Inter non debba ancora privarsi del danese, soprattutto se l’anno prossimo in panchina dovesse sedere un allenatore diverso: “Cedere Eriksen è una follia totale, tanto più se a chiederlo è un allenatore che a giugno andrà via, lasciando l’Inter priva di un centrocampista che, con chiunque altro in panchina, sarebbe stato il faro della squadra”. 

Anche Mirx è duro nel giudizio della strategia dell’Inter: “Stiamo trattando Eriksen come uno qualunque ma ci teniamo i Gagliardini e i Kolarov in squadra. Ma d’altronde una società che non ammette di avere un problema portiere, anzi lo fa addirittura capitano non mi sorprende affatto. Che brutta fine che sta facendo questa squadra”. I giocatori sul piede di partenza sono anche Perisic, Vecino, Pinamonti e Nainggolan. Ma per i tifosi le gerarchie sono chiare: “Penso che tra tutti i partenti l’unico che rimarrà sarà Eriksen – scrive Basco – il resto se ne può andare tranquillamente”. 

Inter, la rabbia dei tifosi: “Questo scambio è ridicolo” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...