Virgilio Sport

Inter, non solo difesa: tengono banco mercato in uscita e rinnovi

Blindato Skriniar, oltre a cercare l'ultimo rinforzo per il reparto arretrato, si pensa a piazzare in prestito due giovani. E alla chiusura delle trattative, priorità ai rinnovi.

23-08-2022 19:43

I big della rosa di Simone Inzaghi sembrano tutti blindati, e altri grossi colpi in entrata sembrano decisamente improbabili anche per il budget ridotto all’osso. Questa è la situazione dell’Inter sul settore del calciomercato a meno di dieci giorni dalla chiusura ufficiale delle trattative.

Inter; continua la caccia all’ultimo difensore

Insomma, la situazione in casa nerazzurra sembra di calma piatta, dato che la rosa è già molto forte, specialmente in attacco ma anche negli altri settori: basterebbe eliminare certe amnesie di difesa e centrocampo, capitate soprattutto nelle amichevoli prestagionali, e poi tutti gli ingranaggi del gioco di Inzaghi andranno al posto giusto.

Tuttavia l’Inter resterà tutt’altro che immobile nei giorni che la separano dalla scadenza dell’1 settembre. Intanto, come abbiamo visto, in difesa, blindato Milan Skriniar, c’è da trovare il vice, o addirittura sostituto, di Stefan De Vrij. I nomi sono noti e sono quelli di Francesco Acerbi, che oggi era nella sede della società, Manuel Akanji, in rotta col Borussia Dortmund, e Trevoh Chalobah del Chelsea, il più giovane e talentuoso dei tre.

Inter, mercato in uscita: indiziati Agoumé e Salcedo

Poi c’è il mercato in uscita: secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, due nomi da piazzare, possibilmente con un prestito annuale, sono il centrocampista Lucien Agoumé e l’attaccante Eddie Salcedo, ma entrambi hanno rifiutato le possibili destinazioni, rispettivamente la Cremonese e il Bari. Il primo era sembrato in corsa come una delle prime alternative ai titolari, ma gli arrivi di Kristjan Asllani e Henrikh Mkhitaryan gli hanno tarpato le ali. Per quanto riguarda Salcedo, tra i grandi non ha ancora dimostrato di poter fare la differenza come nelle giovanili del Genoa.

Inter: dopo la chiusura del mercato, i rinnovi

Dopo che si saranno chiuse le trattative di mercato, partirà la questione rinnovi, e il più urgente, dopo la blindatura e i ripetuti no alle offerte del PSG, è quello di Skriniar, con adeguamento dell’ingaggio al livello di quelli di Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez. Ma il 30 giugno 2023, oltre a quello di Skrinar, scadranno anche i contratti di De Vrij, Samir Handanovic, Edin Dzeko, Danilo D’Ambrosio, Matteo Darmian, Alex Cordaz, Henrique Dalbert e Roberto Gagliardini. Verosimilmente, non più della metà di questi continueranno a essere calciatori dell’Inter.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...