,,
Virgilio Sport SPORT

Intrigo Gattuso: dopo Napoli-Verona voleva raccontare tutto

Il clamoroso retroscena rivelato dalla Gazzetta dello Sport: il tecnico avrebbe voluto presentarsi in sala stampa per assumersi le sue responsabilità.

Che è successo in quel Napoli-Verona, la partita che avrebbe dovuto sancire la qualificazione in Champions della formazione partenopea e che invece ha concluso in modo amaro e beffardo il campionato degli azzurri? Se lo chiedono ormai da quasi un mese i sostenitori del Ciuccio, perplessi per il comportamento tenuto in quella circostanza un po’ da tutti i protagonisti. I calciatori, apparsi poco motivati se non addirittura sfiduciati sin dal momento dell’ingresso in campo, con tanto di ‘non esultanza’ al gol del momentaneo vantaggio di Rrahmani. Il tecnico Gattuso, insolitamente taciturno in panchina per tutta la durata del match. E il presidente De Laurentiis, che al di là del Tweet con cui ha sollevato dall’incarico l’allenatore, non è mai intervenuto sulla vicenda.

Napoli-Verona, il retroscena della Gazzetta su Gattuso

La Gazzetta dello Sport, con un articolo firmato da Maurizio Nicita, torna sulla notte dei veleni azzurri e rivela un clamoroso retroscena: “Gattuso avrebbe voluto parlare dopo Napoli-Verona, ammettendo le proprie responsabilità”. Non è dato sapere quale sarebbe stata la verità del tecnico, fatto sta che “Rino avrebbe voluto parlare dopo lo sconcertante pareggio col Verona, il 23 maggio, che ha fatto svanire l’obiettivo Champions per il Napoli. Ammettendo anche le proprie responsabilità per una squadra liquefatta in quella notte in modo incomprensibile per tutto l’ambiente, sconcertato anche da questo rumoroso silenzio”. Bisognerà attendere qualche altro giorno, semmai Gattuso dovesse ancora decidere di parlare: fino al 30 giugno è ancora vincolato al silenzio imposto dal Napoli.

Napoli-Verona, tifosi azzurri sconcertati

Insomma, il mistero continua e per i tifosi del Napoli è un colpo al cuore. “Qualcuno prima o poi dovrà spiegarci che è successo, perché è chiaro che qualcosa è successo”, tuona un supporter su Facebook. “Cosa vuoi che dicano, che hanno pareggiato apposta?”, ironizza un altro tifoso. “Probabilmente non c’è nulla sotto, ma il silenzio della società sull’argomento è sconcertante”, un altro parere. “Di sicuro l’hanno preparata male e Gattuso ha molto da spiegare, dall’accordo lampo con la Fiorentina agli incontri con Paratici avvenuti proprio prima di quella partita”, accusa un tifoso. “Ma ancora con questi silenzi imposti? Viva la democrazia, viva la libertà di pensiero: i tifosi hanno il diritto di sapere”, tuona un altro supporter azzurro. Mentre una giovane tifosa sintetizza: “Diceva Velasco: ‘Chi vince festeggia, chi perde spiega’. In questo caso abbiamo perso e non ci hanno neppure spiegato niente”.

SPORTEVAI | 20-06-2021 10:54

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...