Virgilio Sport

Inzaghi: "Il rigore c'era e non andava ripetuto: era già gol"

L'allenatore dell'Inter ha parlato dopo il successo nel Derby d'Italia contro la Juventus.

Pubblicato:

Inzaghi: "Il rigore c'era e non andava ripetuto: era già gol" Fonte: Getty Images

Al termine di Juventus-Inter, il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha commentato il successo nel Derby d’Italia. Queste le sue dichiarazioni, rilasciate ai microfoni di Dazn: “Si parlava di moduli sbagliati e altre cose, ma stasera era una tappa fondamentale. I favoriti sono altri, ma qualcuno dirà che lo è ancora l’Inter. L’Inter allo Stadium non vinceva da dieci anni. Non abbiamo fatto nulla, ma ci siamo avvicinati a Napoli e Milan”.

Successivamente, il tecnico dell’Inter si è soffermato sul futuro: “Ho un contratto di due anni che la società mi ha già proposto di prolungare. Io ho chiesto di aspettare fino alla fine, perché secondo me i contratti valgono quel che valgono e bisogna guardare ai risultati quotidiani. Sento la fiducia della società, dei calciatori e dei tifosi”. In chiusura, Inzaghi commenta l’episodio del calcio di rigore: “C’era, era già gol sulla ribattuta e non doveva essere ribattuto. All’andata ho lanciato la casacca e sono stato espulso prendendomi un pareggio”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...