,,
Virgilio Sport SPORT

Jimenez operato, Espirito Santo: "Attimi di paura"

Il Wolverhampton ha comunicato che l'attaccante messicano è stato sottoposto a intervento chirurgico nella notte: è cosciente e sta bene.

Il Wolverhampton ha annunciato in un comunicato ufficiale che Raul Jimenez ha rimediato una frattura del cranio dopo il durissimo scontro con David Luiz nel match contro l’Arsenal.

Il centravanti messicano è stato operato la scorsa notte e sta bene.

“Raul è stato operato la scorsa notte e sta bene – si legge nel comunicato – Ha visto la sua compagna Daniela e ora si sta riposando. Il club vuole ringraziare lo staff medico di Londra e i paramedici dell’ospedale e i chirurgi che sono stati d’aiuto. Il club chiede che venga rispettato un periodo di privacy intorno al giocatore, prima che vengano diffusi altri aggiornamenti”.

Il durissimo scontro aereo tra Jimenez e David Luiz era avvenuto dopo soltanto 4 minuti di gioco del match dell’Emirates.

La partita è rimasta ferma per oltre 10 minuti per poi riprendere in un clima surreale: gli Wolves hanno poi avuto la meglio per 2-0 grazie ai gol di Pedro Neto e Podence.

Questo il commento del tecnico dei Wonderers Nuno Espirito Santo: “Qual è stata la reazione? Panico, panico panico. Si poteva capire dalle facce dei compagni di squadra. Era una situazione grave. È orribile e terribile. Adesso parla ed è cosciente”.
 

 

OMNISPORT | 30-11-2020 11:23

Jimenez operato, Espirito Santo: "Attimi di paura" Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...