Virgilio Sport

F1 Sprint Race 2024: format, novità, calendario, quanti punti assegna. Sabato a Miami secondo round

Come funzionano le Sprint Race nel Mondiale di Formula 1, cosa è cambiato per la stagione 2024: dove si corre, il calendario, le novità, il format, tutto quello che c'è da sapere sulle gare brevi

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

C’è a chi piace e a chi non piace. I puristi della Formula 1 storcono il naso, i progressisti ne trovano tanti lati positivi tra cui il semplice fatto di vedere comunque due gare nel week end invece di una. La Sprint Race è comunque una realtà della F1 dal 2021 e in questo Mondiale 2024 si prepara a alla seconda tappa nel Gran Premio di Miami che torna nel fine settimana sul circuito della Florida.

Proprio quest’anno sono state introdotte delle novità nel format che vanno a cambiare il programma del week end di gara. Vediamo cosa è cambiato rispetto al passato, il concetto di Sprint Race, lo shootout, il parco chiuso e quanto dura e quanti punti assegna ogni gara breve.

Cosa è la Sprint Race, cenni storici: il via nel 2021

La Sprint Race è una corsa breve articolata sulla distanza di 100km, circa mezz’ora di gara. E’ stata introdotta nel Mondiale di Formula 1 del 2021 con soli tre appuntamenti in calendario. Inizialmente era stata concepita come una gara veloce che andava a sostituire la qualifica, per questo motivo veniva chiamata Sprint Qualify. Con le qualifiche classiche al venerdì che definivano la griglia di partenza della Sprint che a sua volta definiva la pole position e la griglia di partenza della gara la domenica. I punti assegnati erano 3 al vincitore, 2 al 2° e 1 al 3°.

Dall’anno successivo, 2022, il format viene rinominato Sprint, le gare passano da 3 a 6 in calendario, e vengono assegnati punti ai primi otto: 8 punti al primo classificato e a scalare 1 punto all’ottavo, che è quello ancora in uso. La pole e la griglia di partenza della gara tornavano ad essere assegnate con le qualifiche classiche. Lo scorso anno, il 2023, ulteriore cambiamento con il sabato mattina dedicato alla qualifica, denominata Sprint Shootout, che determina l’ordine di partenza della Sprint Race al sabato pomeriggio.

Mondiale 2024: il nuovo format delle Sprint Race

Nella stagione 2024 la novità sulle SR: è stato mantenuto il format del 2023, ma è stato rivisto l’ordine di svolgimento delle varie sessioni, il quale prevede adesso: prove libere al venerdì mattina; qualifica per la gara sprint (rinominata Sprint Qualifying) al venerdì pomeriggio; gara sprint al sabato mattina; qualifica per la gara al sabato pomeriggio (così da avere la stessa collocazione in tutti i Gran Premi, indipendentemente se è prevista o meno la gara sprint); gara alla domenica pomeriggio.

Sprint, cambia il parco chiuso. Una novità importante legata al concetto di Sprint Race riguarda il parco chiuso. Lo scorso anno, col vecchio format, l’arco di tempo in cui di fatti le monoposto non si potevano modificare entrava in vigore già a partire dalle qualifiche del venerdì e finiva la domenica con la gara suscitando non pochi problemi di messa a punto da parte di piloti e team. Quest’anno la regola è cambiata: il regime di parco chiuso è previsto dall’inizio della Sprint Shootout alla fine della Sprint Race e dall’inizio delle qualifiche fino alla fine del Gran Premio.

Quando e dove si corrono le Sprint Race di F1 2024

A differenza della MotoGP che ha allargato la Sprint Race a tutti i week end di gara, in F1 resta ancora il limite di 6 Sprint a stagione. Ecco l’elenco delle gare veloci nel calendario del Mondiale di F1 2024:

  • GP Cina 19-21 aprile 2024: vittoria MAX VERSTAPPEN (RED BULL)
  • GP Miami: 3-5 maggio 2024;
  • GP Austria: 28-30 giugno 2024;
  • GP Austin: 18-20 ottobre 2024;
  • GP Brasile: 1-3 novembre 2024;
  • GP Qatar: 29 novembre-1 dicembre 2024.

Quanti punti assegna una Sprint Race

Le Sprint Race assegnano a scalare 8 punti al vincitore, 7 al 2°, 6 al 3° classificato e così via fino all’ottavo che prende un solo punto. Nelle Sprint Race non c’è punto addizionale per il giro veloce a differenza di quanto succede in gara.

  • – 8 punti
  • – 7 punti
  • – 6 punti
  • – 5 punti
  • – 4 punti
  • – 3 punti
  • – 2 punti
  • – 1 punto

Seconda Sprint al Gp di Miami: Verstappen punta al bis

La prima Sprint Race della stagione si è corsa nel Gran Premio di Cina. La F1 concede subito il bis a due settimane di distanza a Miami. A Shanghai in una gara che ha visto una griglia di partenza scombussolata dalle qualifiche Sootout sul bagnato a vincere è stato comunque Max Verstappen che ha rimontato dalla sesta piazza precedendo un ottimo Lewis Hamilton partito in pole con la Mercedes, terzo Sergio Perez con la Red Bull davanti alle Ferrari di Leclerc e Sainz che si sono ostacolate non senza mandarsele a dire.

F1 Gran Premio di Miami: il programma del week end

  • Venerdì 3 maggio
    18:30 Prove Libere
    22:30 Qualifica Sprint
  • Sabato 4 maggio
    18:00 Sprint
    22:00 Qualifiche
  • Domenica 5 maggio
    22:00 Gara

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...