,,
Virgilio Sport SPORT

Juve avanti a fatica, sui social è “caccia” all’eroe

I bianconeri superano il Genoa nei tempi supplementari grazie a un gol del giovanissimo Rafia

La Juventus avanza ma le occorrono 120 minuti per avere la meglio del Genoa. I bianconeri partono fortissimo andando avanti 2-0 e dando la sensazione di aver chiuso subito la pratica ma si complicano la vita subendo le reti di Czyborra nel primo tempo e poi nella ripresa di Filippo Melegoni. I bianconeri però ancora una volta passano con il gol di un eroe inaspettato, Hamza Rafia che scatena la curiosità anche dei social, con i tifosi che vanno a caccia di maggiori informazioni sul calciatore franco-tunisino. 

Gara sottovalutata

Nonostante la vittoria e il passaggio del turno molti tifosi della Juventus non sono contenti della prestazione della squadra, ed in particolare dell’atteggiamento di alcuni giocatori che non hanno affrontato la gara con il giusto atteggiamento come sottolinea anche Nino: “Apprezzo il coraggio di mettere i giovani e mi è piaciuto molto. Il problema è l’atteggiamento anche dei vecchi”. Sotto la lente soprattutto il centrocampo come spiega Alessandro: “Il centrocampi si vede che cala troppo, serve uno più esperto, sono troppo giovani sia Arthur che Betancur”. 

Il fuorionda

La gara si indirizza subito sui binari più agevoli per la Juventus. E sui social l’attenzione finisce per scivolare su altri particolari. Tra questi c’è senza dubbio la telecronaca Rai affidata a Remedio che nei primi minuti sembra avere grandi difficoltà a entrare in contatto con uno dei due inviati sul campo: Paolo Paganini. Il telecronista, credendo di non essere ascoltato, si rivolge ai tecnici alla ricerca di Paganini: “Ma sto Paganini c’è o no? Almeno Rimedio si mette l’anima in pace”. E Thiago fa notare: “La difesa del Genoa è come Paganini per la Rai: c’è ma non sempre è connesso”. 

Il mercato

Tra gli argomenti social più discussi c’è senza dubbio quello del mercato, a maggior ragione tra due squadre come Juve e Genoa che da sempre sono in ottimi rapporti. Negli ultimi giorni si è parlato molto di un interessamento dei bianconeri per Scamacca, stasera in campo con i gialloblù, ma Eduardo sembra aver un punto di vista diverso: “Kulusevski è la punta che stiamo cercando”. Un’opinione condivisa anche da Snake: “In quel ruolo alla Dybala, libero di fare quello che vuole, ha fatto le migliori partite”. Mentre Lalla la vede diversamente: “A noi serve una punta pura, di riserva ma pure, e Kulu non lo è. Nel suo ruolo è veramente esplosivo e con Morata funziona alla grande ma la punta è, appunto, Alvaro”. 

Sempre nel mirino

In una gara in cui Pirlo da spazio a molti giovani, i tifosi continuano ad avere un giocatore nel mirino: Federico Bernardeschi. Ancora una volta i fan juventini prendono di mira il giocatore per la sua prestazione come The Sound: “A volte vorrei avere la stessa convinzione che ha Bernardeschi quando pensa di essere un giocatore e prova cose”. Ma non è l’unica battuta nei confronti del giocatore ex Fiorentina: “Bernardeschi e il pallone sono come io e la matematica, ci proviamo ma non sappiamo manco quello che stiamo facendo”. 

SPORTEVAI | 13-01-2021 23:16

Juve avanti a fatica, sui social è “caccia” all’eroe Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...