Virgilio Sport

Juve, futuro di Dybala in bilico. E c'è chi lo vuole in Spagna

Poche soddisfazioni per La Joya, il rinnovo è un rebus. E l'ex presidente del Palermo Zamparini consiglia: "Paulo, vai al Real".

11-11-2020 09:42

Paulo Dybala non sembra più essere uno dei punti fermi della Juventus e il suo futuro (leggi: rinnovo del contratto ) è decisamente in bilico. Dopo aver iniziato la stagione soltanto lo scorso 20 ottobre, a causa dell’ infortunio muscolare che lo aveva costretto allo stop dopo la sfortunata partita di Champions contro il Lione , La Joya ha giocato due partite intere e quattro spezzoni di match , segnando solo un gol ( benché ne rivendichi un altro ) nel poker rifilato ai modesti ungheresi del Ferencvaros il 4 novembre.

Il feeling con il nuovo tecnico Andrea Pirlo sembra non esserci e la condizione di riserva di Morata , nonché qualche malumore all’interno dello spogliatoio , pongono diversi interrogativi: secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, la dirigenza starebbe valutando ogni possibilità , rallentando quindi la trattativa per il rinnovo in attesa di capire se l’argentino saprà riguadagnarsi un posto all’interno del progetto bianconero .

E c’è, addirittura, chi lo vorrebbe via dalla Juventus già a gennaio, come l’ex presidente del Palermo (club con cui Dybala esordì in Italia), Maurizio Zamparini : “Il consiglio che gli do oggi è lo stesso: Paulo, lascia la Juventus e vai al Real Madrid . Magari già a gennaio . Sarebbe un affare per tutti. Per lui e anche per la Juventus, che se non sbaglio già due estati fa aveva provato a venderlo “.

“Paulo è un fuoriclasse e non un vice. Alla Juventus c’è Cristiano Ronaldo , un vero fenomeno, e Dybala deve andare a fare il Ronaldo in un’altra big – ha aggiunto l’ex numero uno della dirigenza rosanero -. Sono ancora convinto che sia il nuovo Messi . Dybala, oltre che un fuoriclasse, è un bravissimo ragazzo. E non riesco a capire perché molti addetti ai lavori tendano a dimenticarselo”.

Per Zamparini, “che Dybala non sia titolare in serie A è una bestemmia. Paulo avrebbe dovuto seguire il mio consiglio di tre anni fa, di andare via da Torino . Glielo dissi chiaramente: ‘Paulo, per il tuo bene devi lasciare la Juventus’. Il suo calcio è fantasia. È più da Spagna : Barcellona o Real Madrid”.

Juve, futuro di Dybala in bilico. E c'è chi lo vuole in Spagna Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...