Virgilio Sport

Juve, l'ex bidone Elia vuole tornare in Italia

L'esterno olandese guarda al futuro e ricorda i tempi alla Juve: "Pirlo si prendeva cura di me, una volta mi rovesciò tutto il sale sulla pasta".

Pubblicato:

Juve, l'ex bidone Elia vuole tornare in Italia Fonte: Getty Images

Un campionato vinto con il Feyenoord e uno ad un passo, storico, con l’Istanbul Basaksehir. Poi, forse, l’Italia. Di nuovo. Questa è l’ambizione di Eljero Elia, a otto anni dal termine dell’esperienza deludente con la Juventus.

L’esterno olandese oggi gioca in Turchia, ma ammette di voler (e poter) tornare in Italia. A ‘Gianlucadimarzio.com’ il classe 1987 ha rivelato che in estate, a scadenza di contratto e con il titolo ad un passo, vorrebbe giocare di nuovo in Serie A.

“Voglio tornare in Serie A e far vedere a tutti chi sono. Sono pronto a tornare in Italia, il mio agente sta parlando con alcuni club italiani, ma non posso dire nulla. Mi volevano Samp e Fiorentina, trovai subito l’accordo, ma Feyenoord e Werder Brema chiedevano troppi soldi e non mi lasciarono andare. In entrambe le occasioni ero già in aeroporto ad aspettare il volo, ma i due club non riuscirono a chiudere l’affare”.

Nel 2011 la Juventus lo aveva acquistato dall’Amburgo. Esperienza deludente, durata solo un anno e cinque presenze. Ma con tanti aneddoti, specialmente con Pirlo e Del Piero a prendersi cura di lui. “Arrivai troppo presto, volevo giocare ogni minuto. Nello spogliatoio ero seduto tra Del Piero e Pirlo, si prendevano cura di me, ma quanti scherzi. Una volta Andrea svuotò l’intero barattolo di sale sul mio piatto di pasta. Dopo una settimana provai a farglielo io, ma mi rincorse per tutta Vinovo. Con Conte avevamo un buon rapporto. Siamo due vincenti, lo rispetto”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
Torino - Juventus
Bologna - Monza
SERIE B:
Cremonese - Ternana
Como - Bari
Sampdoria - Sudtirol
Cittadella - Ascoli
Lecco - Reggiana
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...