,,
Virgilio Sport

Juve, Pistocchi scatena l’ironia dei tifosi

Un tweet del giornalista apre la discussione tra i follower

18-11-2019 10:05

Juve, Pistocchi scatena l’ironia dei tifosi Fonte: 123RF

Il caso Cristiano Ronaldo continua a tenere banco sui social network e Maurizio Pistocchi, sempre molto attento a ciò che avviene in casa Juventus, non poteva non dire la sua sulla vicenda. 

IL TWEET. Con un post sul suo account Twitter il giornalista ha commentato la retromarcia del portoghese, che dopo aver dichiarato dal ritiro della nazionale di essere in perfetta forma – come dimostrato anche dalla tripletta segnata alla Lituania – ha dichiarato di aver giocato anche da infortunato per la Juve. 

Parole che Pistocchi ha immediatamente sottolineato: nessuna interpretazione diretta da parte del giornalista, ma un tweet sibillino che allude alla mancanza di chiarezza da parte dello stesso CR7. 

D’altra parte, tra Maurizio Sarri – che Pistocchi ha difeso in più occasioni, anche quando l’allenatore era al Napoli e al Chelsea – e Ronaldo, il giornalista sembra essersi schierato con il primo. 

“Tre giorni fa – ha scritto Pistocchi -, dal ritiro del Portogallo, CR7 aveva smentito Sarri. Ieri, invece, ha confermato  di avere un problema fisico. C’è qualcosa che non mi torna. Buonanotte”. 

I COMMENTI. Le parole di Pistocchi, ovviamente, hanno scatenato le reazioni dei suoi follower. Alcuni hanno sfoderato l’ironia, prendendo in giro il comportamento del campione portoghese. 

“Forse Ronaldo cambia idea spesso”, il commento di Joe, mentre Luciano sottolinea come secondo gran parte della stampa il caso fosse ormai risolto: “Ma come, ho sentito che è ritornata la pace tra Sarri, Juventus e CR7, mah”. 

Per Luca, invece, c’è stato l’intervento della società bianconera: “Qualcuno gli avrà telefonato”, scrive. Stessa tesi per Vincenzo (“Una telefonata (del presidente) allunga la vita. Chi può dare 30ml ad un uomo di 35 anni anche se CR7?”) e Francesca: “‘Ti paghiamo 30 milioni netti l’anno, vedi di correggere il tiro’ più o meno sarà andata così”.   

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...