Virgilio Sport

La morte della ginnasta Kateryna Dyachenko, 11 anni, indigna lo sport

La giovanissima promessa della ginnastica ucraina Kateryna Dyachenko è morta sotto le macerie con il padre a Mariupol. Salvi la mamma e il fratellino

Pubblicato:

Kateryna Dyachenko, nella foto che la ritrae sorridente con una medaglia che la inorgoglisce, aveva scelto di impegnarsi nello sport, in allenamenti che la assorbivano ma senza provarla. Con il suo body, ricco di ricami e meraviglie, i capelli raccolti e un trucco che la rendesse ancora più sfavillante tra un volteggio e una prodezza: una stella nascente della ginnastica ucraina.

La stima dei giudici, i punteggi, i risultati e l’affetto della sua allenatrice l’avevano già indotta a immaginarsi, chissà quando, alle Olimpiadi. Aveva solo 11 anni e quell’obiettivo, per lei così fragile ma formata dagli allenamenti, si è interrotto sotto le bombe di Mariupol. La sua città, quel che rimane del centro devastato dall’avanzata russa. La città martire di questa guerra alle porte dell’Europa.

Kateryna Dyachenko uccisa a Mariupol: la ginnasta aveva 11 anni

E’ lì che Kateryna Dyachenko, 11 anni appena, viveva con la sua famiglia in una abitazione che oggi non c’è più: i missili russi l’hanno centrata e lei, come suo padre, è rimasta vittima di questa guerra fratricida ma in cui le individualità rimangono distinte e contrapposte, in una antitesi continua. E che non conosce ancora tregua.

A perdere la vita anche il padre di Kateryna, mentre sua madre e il fratellino sono riusciti a sopravvivere anche se le condizioni in cui versa il bambino sono molto gravi. A confermare la notizia della morte di Kateryna è stata la sua allenatrice, Anastasia Meshchanenkova, con un post su Instagram e quella foto – la prima di quattro – che la ritrae felice insieme alla piccola ginnasta, quando nulla lasciata presagire l’orrore in cui versa Mariupol.

Kateryna morta con il padre, mamma e fratellino in gravi condizioni

Kateryna esibisce quella medaglia che le anticipa un futuro magnifico e una coppa, che potrebbe portarne altre ben più importanti, con e per l’Ucraina e la bandiera blu e gialla che trionfa in ogni angolo del Paese in segno di resistenza civile.

Invece la sua scomparsa, così tragica e incomprensibile, tra i 117 bambini che sono morti dall’inizio del conflitto russo-ucraino stando a quanto asserito dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky, indigna e instilla ancora più insofferenza verso una furia cieca. Una insofferenza che ha sollevato la Federazione di Ginnastica internazionale, le sue voci più autorevoli. E chi non riesce a capacitarsi di quanto stia incenerendo la città tra le più floride dell’Ucraina.

Il ricordo della Federazione di Ginnastica e delle colleghe

“Non posso crederci…la nostra collega ucraina ha condiviso questa terribile tragedia. Questa creatura meravigliosamente tenera è già un angelo”, ha detto la ginnasta bulgara Iliana Raeva, presidente della Federazione nazionale di ginnastica ritmica.

Anche la ginnastica ritmica svizzera ha reso omaggio piccola ucraina, uccisa nel raid che ha raso al suolo la sua casa e distrutto la sua famiglia:

“Riposa in pace, Katya! La giovane e bella ginnasta di Mariupol ha lasciato questo mondo troppo presto. Lei è una delle tante vittime di una guerra senza senso”, ha scritto su Twitter.

“Aveva molti sogni Katya e una vita fantastica davanti a lei.
Ma non potrà mai più esibirsi di nuovo. È morta. È morta solo perché era sulla strada dell’esercito russo che vuole ridurre in cenere questa eroica città di Mariupol”, ha scritto il giudice di gara di ginnastica ritmica, Lidia Vynogradna in un lungo post su Instagram.

“Non sarà nemmeno seppellita. Nessuno potrà visitarla al cimitero. Nella mia testa c’è solo l’immagine di una bambina chiusa in una busta di plastica e seppellita in giardino. Questo è l’unico modo in cui le persone possono essere seppellite ora. E’ davvero immaginabile tutto ciò nel 21esimo secolo?”.

VIRGILIO SPORT

La morte della ginnasta Kateryna Dyachenko, 11 anni, indigna lo sport Fonte: Instagram

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...