Virgilio Sport

La condanna a Bonucci è virale anche all’estero

Fanno scandalo le parole del difensore sulla vicenda Kean, insorge anche Sterling

Pubblicato:

La condanna a Bonucci è virale anche all’estero

Le parole di Leonardo Bonucci dopo l’episodio di razzismo subito da Moise Kean a Cagliari stanno scatenando un putiferio sul web. Dopo la reazione di una bella fetta di tifosi bianconeri, le frasi pronunciate dal difensore della Juventus – “La colpa è a metà tra Moise e la curva, noi dobbiamo essere d’esempio” – stanno causando un’ondata di indignazione all’estero, non solo tra gli appassionati di calcio, ma anche tra gli stessi colleghi di Bonucci. 

STERLING “RIDE”. Tra loro, ad esempio, c’è Raheem Sterling, giocatore che in questa stagione ha vissuto sulla propria pelle un episodio simile a quello di Kean: durante la gara tra il Chelsea e il Manchester City, un tifoso dei Blues apostrofò con un’offesa di stampo razzista l’attaccante dei Citizens. Per la cronaca, l’uomo venne poi identificato e sospeso insieme ad altre tre persone dallo stesso Chelsea. In un tweet sul proprio profilo Twitter Sterling ha riportato le parole di Bonucci, commentandole con una serie di faccine che ridono e aggiungendo: “Tutto quello che possiamo fare è ridere”. 

WRIGHT E GLI ALTRI. Ancora più dura la reazione di Ian Wright, ex bandiera dell’Arsenal, che ha scritto direttamente sull’account di Bonucci, rivolgendogli un insulto e aggiungendo “Il problema sei tu!”. Ma non sono soltanto i calciatori di colore ad avercela con Bonucci. Basta digitare il nome del difensore juventino su Twitter per raccogliere leggere i tweet delle persone indignate dalle parole del giocatore. Migliaia di utenti hanno preso di mira l’account del difensore juventino, ripostando in maniera provocatoria l’immagine dell’esultanza a braccia larghe di Kean alla Sardegna Arena.    

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...