Virgilio Sport

La FIS vieta la partecipazione agli eventi per atleti russi e bielorussi

L'ennesimo provvedimento che il mondo dello sport sta adottando per condannare il grave atto bellico che la Russia ha avanzato nei confronti dell’Ucraina

Pubblicato:

La FIS vieta la partecipazione agli eventi per atleti russi e bielorussi Fonte: Getty images

La decisione era nell’aria. 

Dopo la netta presa di posizione degli atleti prima e, dei comitati organizzativi poi, a, la FIS, attraverso un comunicato ufficiale diramato pochi minuti fa, ha imposto il divieto ad atleti russi e bielorussi di partecipare a competizioni e gare organizzate dalla stessa Federazione sopra menzionata sino al termine della stagione corrente.

L’ennesimo provvedimento che il mondo dello sport sta adottando per condannare, nei limiti del possibile, il grave atto bellico che la Russia ha avanzato nei confronti dell’Ucraina.

“Il Consiglio della FIS si è incontrato quest’oggi per discutere la raccomandazione da parte del Consiglio di Amministrazione del CIO di impedire la partecipazione a eventi sportivi per atleti russi e bielorussi ‘col fine di proteggere l’integrità delle competizioni sportive a livello globale e per la sicurezza di tutti gli atleti’. Per salvaguardare la salute e la sicurezza di tutti gli atleti che prendono parte alle competizioni FIS, il Consiglio ha stabilito all’unanimità che, con effetto immediato, nessun atleta russo o bielorusso parteciperà a competizioni FIS di qualsiasi livello fino alla fine della stagione 2021-2022“.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...