Virgilio Sport

La Sampdoria perde Gabbiadini: trauma distorsivo alla caviglia

L'attaccante blucerchiato è uscito per infortunio nel secondo tempo della partita contro il Milan.

Pubblicato:

La Sampdoria perde Gabbiadini: trauma distorsivo alla caviglia Fonte: Getty

Non è certo iniziata al meglio la stagione della Sampdoria di D’Aversa. Sconfitta all’esordio contro il Milan, la formazione blucerchieta deve anche fare i conti con l’infortunio di Manolo Gabbiadini, k.o nella seconda frazione di gioco al Ferraris.

Un contrasto con Kjaer ha portato Gabbiadini a cadere sul terreno di gioco malamente, con una torsione che ha portato all’immediato intervento dei sanitari: chiesto il cambio, nonostante l’ex Napoli sia uscito dal campo sulle sue gambe, comunque zoppicando. Fuori dal terreno di gioco, però, Gabbiadini è scoppiato in lacrime, cosa che potrebbe far pensare ad un eventuale problema di importante entità.

La Sampdoria, nella giornata di oggi, ha pubblicato sul proprio sito ufficiale una nota all’interno della quale ha anche aggiornato sulle condizioni dell’attaccante: “Dopo l’infortunio rimediato ieri sera Manolo Gabbiadini è stato intanto sottoposto ai primi accertamenti medici, che hanno confermato il trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Per l’attaccante è già stato programmato il percorso di recupero fisioterapico e seguiranno ulteriori indagini strumentali nei prossimi giorni”.

I prossimi giorni diranno quindi di più sulla reale entità del problema, intanto però continua dunque la sfortuna per Gabbiadini, che nella scorsa annata aveva saltato ben 16 partite per diversi problemi fisici, tra cui un’ernia inguinale: D’Aversa spera di poterlo avere a disposizione il prima possibile, dita incrociate per la nuova annata.

A una settimana dalla fine del calciomercato, un eventuale lungo stop di Gabbiadini, porterà ovviamente la Sampdoria a rifugiarsi in un nuovo acquisto. Un duro colpo, considerando quanto D’Aversa e Ferrero ci contassero per il 2021/2022.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...