,,
Virgilio Sport

La star internazionale Lil Nas sarà presidente di League of Legends

18-09-2022 12:45

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

La star internazionale Lil Nas sarà presidente di League of Legends

Il rapper americano Lil Nas X è stato nominato “Presidente di League of Legends” dallo sviluppatore e publisher di giochi Riot Games.

La storia di Lil Nas e l’ingresso nel mondo esport

La star internazionale Lil Nas entra ufficialmente nel mondo gaming. Il suo singolo di debutto, Old Town Road (2018), remixato poi con Billy Ray Cyrus, è rimasto in vetta alla Billboard Hot 100 per 19 settimane consecutive, conquistando il record per il maggior numero di settimane in vetta alla classifica. Simbolo della comunità LGBT, ai Grammy Awards 2020 Lil Nas X è stato nominato in sei diverse categorie, tra cui miglior artista esordiente, album dell’anno e registrazione dell’anno. Ha vinto nelle categorie per il miglior videoclip e per la miglior performance pop di un duo con Old Town Road. In qualità di “Presidente”, Lil Nas X co-progetterà una nuova skin per i campioni di League of Legends, creerà la sigla per il campionato mondiale di League of Legends 2022 e si esibirà alle finali entro la fine dell’anno.

Le collaborazioni passate

Questa non è la prima volta che Lil Nas X lancia una collaborazione in ambito eSports. Nel 2021, ha lavorato con l’organizzazione americana 100 Thieves in vista del campionato mondiale di League of Legends dello scorso anno. Questa volta, Lil Nas X ha collaborato con Riot Games per aiutare a promuovere il Campionato del mondo 2022. La sigla ufficiale del torneo, chiamata STAR WALKIN, è già stata creata dal rapper e sarà presentata in anteprima il 23 settembre.

Oltre alla canzone, Lil Nas X lavorerà con Riot Games per co-progettare una nuova skin per K’Sante, un campione del gioco. Questa è la prima volta che Riot collabora a una skin di League of Legends con una celebrità. La skin in-game non sarà disponibile per l’acquisto diretto, ma giocando a League of Legends o Teamfight Tactics durante l’evento in-game Worlds 2022 di Riot Games.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Naz Aletaha, Global Head of League Esports per Riot Games, ha affermato che è stato Lil Nas X ad avvicinarsi a Riot con l’idea. Ha commentato:

“Siamo rimasti tutti sbalorditi dalla sua visione, passione e stile innegabile, e non vediamo l’ora di vedere cosa porterà sul palco dei Mondiali”.

Lil Nas X si esibirà anche alla cerimonia di apertura dei Mondiali prima delle finali del 5 novembre a San Francisco. La star ha così commentato:

 “Sentivo che fosse giunto il momento per me di provare qualcosa di nuovo. Ho lasciato il segno nella cultura pop in tanti modi e ora è il momento di affrontare il mondo dei giochi. Sarò il più grande presidente di League of Legends, di tutti i tempi. Inoltre, farò il miglior inno mondiale di tutti i tempi e metterò in scena i mondi più grandi, più belli e più sexy nella storia di tutti i mondi”.

 

Leggi anche:

Caricamento contenuti...