Virgilio Sport

L'Asl ferma il Torino: a rischio anche le partite contro Lazio e Crotone

Focolaio di Covid-19 in casa granata: 10 positivi, a rischio anche la partita con il Crotone. Isolamento almeno fino a martedì.

Pubblicato:

L'Asl ferma il Torino: a rischio anche le partite contro Lazio e Crotone Fonte: Getty

Dieci positivi, otto dei quali calciatori. La situazione Covid-19 in casa Torino si fa complicata. Dopo il rinvio della partita con il Sassuolo, è a rischio anche la gara contro la Lazio.

La squadra si trova in isolamento domiciliare da martedì e dove starci probabilmente fino a sette giorni. Allenamenti sospesi e, fin quando il focolaio non sarà spento, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ i giocatori rimarranno ancora in quarantena.

Lo ha spiegato Roberto Testi, direttore delle dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Torino: “Quello del Torino è un cluster attivo e consistente, prima di liberare tutti devo esse sicuro che il focolaio si esaurisca. Prima che si sciolga l’isolamento dobbiamo avere almeno due giri di tamponi negativi per tutti. È il primo focolaio di variante inglese in ambito così ristretto”.

Dopo i tamponi del del weekend, un altro giro è previsto lunedì nel pomeriggio, con risultati martedì, giorno in cui il Torino dovrebbe affrontare la Lazio. Partita che anche per una questione di tempi va verso il rinvio.

Così come è a rischio la trasferta contro il Crotone del 7 marzo.
 

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...