Virgilio Sport

L'impresa di Giulia Angelucci: la prima campionessa millennial

A 18 anni non ancora compiuti, la classe 2000 ha battuto atlete molto più esperte di lei tornando a tempo di record dopo un'operazione al menisco.

Pubblicato:

L'impresa di Giulia Angelucci: la prima campionessa millennial Fonte: ANSA

La prima millennial a vincere un campionato italiano assoluto di karate è Giulia Angelucci, classe 2000, che con i suoi 18 anni non ancora compiuti è riuscita nell’impresa di lasciarsi alle spalle atlete molto più esperte di lei. Una vera Wonder Woman considerato che a metà febbraio ha subito un’operazione al menisco ed è rientrata alle gare a tempo di record una settimana prima delle finali nazionali.

La cintura nera del karate Pozzuolo nella categoria 50 kg del kumite ha fatto la gara perfetta, cinque combattimenti vinti senza subire neanche un punto ed è così arrivato l’ottavo tricolore, il primo seniores.

Supportata all’angolo da Matteo Cividini ha eliminato nell’ordine le siciliane Saviotto e Agus, la torinese Tassin e la foggiana Pepe mentre in finale ha affrontato la campionessa in carica Anna Maria Damolideo, che ha superato grazie a due improvvise e veloci tecniche di braccia kizami in anticipo.

“Dopo l’infortunio ho sempre pensato che non sarei mai arrivata preparata per questa gara così importante – ha dichiarato la Angelucci -, ero giù di morale perché pensavo di non riuscire a tornare come prima, durante gli allenamenti ero agitata e mi demoralizzavo. Domenica invece non so, si è accesa una lampadina dentro di me, ero tranquilla e carica, con le braccia arrivavo sempre a bersaglio, stavo bene mentre combattevo ero felice. Ringrazio il maestro Marco Cividini, suo figlio Matteo e Ilaria Badalotti che mi hanno sempre spronato e motivato al meglio, la vittoria la dedico a mio padre che aveva compiuto gli anni due giorni prima, è stato il mio regalo, e a mia madre”.

Giulia Angelucci, cintura nera 1° DAN, ha iniziato giovanissima la propria avventura nelle arti marziali: già nel 2011 si classificò al primo posto nel Campionato CSI di Cambiago e nello stesso anno prese parte agli Open di Slovenia. Sia nel 2012 che nel 2013 si aggiudicò il Campionato Italiano Esordienti A disputato a Roma. Del 2015 la prima partecipazione al Campionato del Mondo, disputato a Giacarta e concluso con un undicesimo posto.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...