Virgilio Sport

Martino, rimpianti e accuse: "Traditi dai giocatori più forti"

Il coach della Fortitudo ha commentato l'amara retrocessione dei bolognesi, sancita dalla sconfitta nello scontro diretto con Napoli: "Non è A1 senza questa squadra".

Pubblicato:

Martino, rimpianti e accuse: "Traditi dai giocatori più forti" Fonte: Getty

Dopo quella di Cremona la Serie A1 di basket registra la seconda e ultima retrocessione in Legadue. A scendere di categoria con un turno d’anticipo sulla fine della regular season è la gloriosa Fortitudo Bologna, alla quale è fatale la rimonta subita in casa nello scontro diretto contro Napoli, che ha così staccato la rivale di quattro punti alla vigilia dell’ultima giornata.

Per l’Aquila si tratta della prima retrocessione sul campo dal 2009, anno che ha preceduto il fallimento. La Fortitudo era tornata in A1 nel 2019.

Palpabile a fine partita la delusione del coach Antimo Martino, subentrato nel corso della stagione a Jasmin Repesa: “In questo momento siamo troppo amareggiati per fare delle analisi. Volevamo centrare la salvezza per noi stessi e per chi vuole bene alla Fortitudo. Purtroppo oggi ci ha traditi l’attacco, che durante il campionato era stato il nostro punto di forza. I giocatori che ci hanno sempre dato un contributo importante sono venuti meno, ma si retrocede tutti insieme”.

Il tecnico molisano ha poi dribblato le domande sul proprio futuro: “Non è il momento di parlare del mio futuro, conta quello della Fortitudo e di una A1 che senza questa squadra non sarà lo stesso campionato”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...