Virgilio Sport

Mercato Inter: Antonio Conte senza più scuse, pronto il rimpiazzo

Clima teso intorno al tecnico nerazzurro, ma l'Inter non si può permettere l'esonero.

12-12-2020 08:05

Antonio Conte e l’Inter divorzieranno a fine stagione se non arriverà lo scudetto. In casa nerazzurra è forte la delusione per il flop in Champions League e l’eliminazione da tutte le coppe europee: per motivi economici (il mister leccese guadagna 12 milioni a stagione) un esonero è al momento impensabile, ma a giugno, se non arriverà il titolo, le strade si separeranno.

Vista l’eliminazione dall’Europa Suning si aspetta un’Inter protagonista in campionato per interrompere una volta per tutte il dominio della Juventus: senza coppe, Conte avrà più tempo in settimana per lavorare con la squadra e trovare soluzioni alternative (come un impiego della difesa a 4) per valorizzare la rosa.

Niente più scuse: l’allenatore continua ad avere la fiducia della proprietà, anche se alle sue spalle si staglia l’ombra di Massimiliano Allegri, che potrebbe predere il posto del tecnico salentino in estate. Lo riporta la Stampa.

Il tecnico toscano è il nome numero uno sulla lista di Beppe Marotta in caso di divorzio con Conte, anche se dalla Spagna si è tornati a parlare di un possibile interesse per Marcelino.

Steven Zhang dalla Cina ha espresso il proprio sostegno per Conte: “Eravamo consapevoli delle difficoltà che avremmo potuto incontrare in questa stagione anomala. Insieme abbiamo deciso di affrontarle con coraggio e determinazione. Il nostro obiettivo non cambia, lottare e dare tutto per il bene dell’Inter. Insieme”.

Mercato Inter: Antonio Conte senza più scuse, pronto il rimpiazzo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...