Virgilio Sport

Messaggio Lapo Elkann a Rugani scatena i social

Il cugino del presidente della Juve scrive su twitter

Pubblicato:

Messaggio Lapo Elkann a Rugani scatena i social Fonte: 123RF

In tanti in queste ore stanno mandando messaggi di incoraggiamento ed auguri a Daniele Rugani, risultato positivo al Corona Virus e messo subito in quarantena assieme a tutti i suoi compagni di squadra: dagli ex bianconeri come Marchisio a tanti giocatori-amici sui social è un fiume di post di solidarietà e tra questi c’è anche il pensiero di Lapo Elkann.

IL MESSAGGIO – Il nipote dell’Avvocato, cugino di Andrea Agnelli, abbandona ogni polemica legata alle rivalità calcistiche e lancia un nuovo hashtag su twitter.

IL TWEET – Lapo scrive: “Vicinissimo a Rugani e a Tutta la Juventus In questo momento Difficile . #SiamoTuttiBiancoNeri”.

LE REAZIONI – Fioccano le reazioni: “In questi casi si dovrebbe essere tutti solidali.. siamo prima uomini che tifosi” o anche: “Io direi SiamoTuttiItaliani e ci stringiamo tutti intorno a Rugani ed a tutta la vostra squadra. Da Interista il mio augurio è sincero”, oppure: “Siamo tutti Rugani no bianconeri”.

AUGURI – In tanti si uniscono agli auguri: “Sempre e per Sempre! Forza Daniele Rugani, forza Ragazzi” e ancora: “Cerchiamo anche di essere positivi, Daniele è un ragazzo giovane e forte, si riprenderà. Attivare subito le protezioni per le persone anziane o immunodepresse che sono state in contatto con Daniele, cosa che sicuramente la Società ha già fatto.E Forza”.

SORRISI – C’è chi prova a sorridere: “Almeno a 1 metro, don’t forget!” o anche: “Vicinissimo no. Almeno un metro. Dai è facile facile”

CRITICI – In molti però sono anche polemici: “Vicini si, ma si poteva evitare. Mi dispiace che la cosa sia stata presa alla leggera. Tutta colpa del Dio denaro” o ancora: “Preoccupatissimo per tutto il mondo Juve, non ci voleva ma i rischi dovevano esser presi sul serio però!”.

RESPONSABILITA’ – C’è chi scrive: “Auguri di pronta guarigione a Rugani. Auguri di miglioramento ai dirigenti che non hanno saputo mantenere la disciplina e così i giocatori si sono baciati e abbracciati dopo i goals, nonché hanno fatto una festa da incoscienti nello spogliatoio. Grave danno societario”. Infine una chiosa critica: “E gli altri 9999 malati d’Italia? Dai Lapo è un calciatore e allora richiama più attenzione?”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...