Virgilio Sport

Milan Campione d'Italia domenica a San Siro: tutte le combinazioni

Il Diavolo ha due punti di vantaggio sui nerazzurri e potrebbe festeggiare il titolo al termine della sfida con l'Atalanta. Decisivo il risultato dell'Inter a Cagliari.

Pubblicato:

Il Milan “vede” lo Scudetto. A 180′ dal termine del campionato, il Diavolo ha due punti di vantaggio sull’Inter. Con i giusti risultati, la squadra di Stefano Pioli potrebbe festeggiare il tricolore già domenica prossima, a San Siro, al termine della sfida con l’Atalanta.

Milan, le combinazioni per lo Scudetto

Grazie al fondamentale successo sul campo dell’Hellas Verona, il Milan ha mantenuto due punti di vantaggio sull’Inter a due gare dal termine del campionato. Domenica prossima, il Diavolo affronterà, a San Siro, l’Atalanta (ore 18:00) mentre l’Inter sarà di scena sul campo del Cagliari (sempre domenica ma in serata, ore 20:45).

Il Milan sarebbe matematicamente Campione d’Italia già il prossimo 15 maggio se avverrà una di queste due combinazioni di risultati. La prima: i rossoneri superano l’Atalanta e, in serata, l’Inter non riesce a battere il Cagliari (impegnato nella lotta salvezza). La seconda ipotesi: il Milan pareggia con l’Atalanta e l’Inter perde la sfida in quel di Cagliari. Nel caso di concretizzasse una di queste combinazioni, lo Scudetto sarebbe rossonero. L’Inter, per restare in corsa a prescindere dal risultato di Milan-Atalanta, deve vincere a Cagliari. In questo caso, tutto sarebbe rinviato all’ultima giornata

Milan, San Siro completamente esaurito

Intanto c’è già una certezza. Per il match di domenica prossima (calcio d’inizio alle ore 15:00), San Siro sarà completamente esaurito. Non c’è più un solo biglietto disponibile per assistere alla sfida Milan-Atalanta. Il popolo rossonero crede sempre più nello Scudetto e vuole essere al fianco della squadra in ogni istante, così da spingerla verso un risultato che avrebbe del clamoroso. La vittoria sul campo dell’Hellas Verona ha dato ancor più entusiasmo ai tifosi rossoneri.

Milan, anche il vantaggio negli scontri diretti

Da ricordare che, nel caso di arrivo a pari punti, lo Scudetto andrebbe comunque al Milan in virtù di migliori risultati negli scontri diretti. Nei due Derby giocati in campionato, il Diavolo ne ha pareggiato uno (1-1) ma ha vinto l’altro (2-1). Un vantaggio da non sottovalutare che potrebbe anche fare la differenza in questa volata finale.

Stefano Pioli, ossia colui che ha forgiato questo gruppo, ha ricordato che tutto è nato proprio da una dolorosa sconfitta contro l’Atalanta (0-5). Sarebbe davvero speciale dare il via alla festa nella domenica in cui a San Siro sarà di scena la Dea di Giampiero Gasperini.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...