Virgilio Sport

Milan, è allungo: decide Bennacer a Cagliari. Highlights e pagelle

I rossoneri battono i rossoblu di misura e vanno a più sei sull'Inter, che ha una partita in meno, e a più tre sul Napoli.

Pubblicato:

Il Milan batte il Cagliari 0-1 e allunga sull’Inter, rispondendo così al Napoli. Decide un bellissimo gol di Bennacer. Terzo uno a zero consecutivo. Rossoneri adesso a più sei sui rivali cittadini (che devono recuperare una partita) e a più tre di nuovo sui partenopei. 

Nel primo tempo il Milan parte forte e ha subito una grande occasione con Giroud, che spreca malamente. Altre chance importanti capitano a Kessié e Diaz, ma i rossoneri non riescono a sbloccare il risultato nella prima parte di gara. Nel secondo tempo gli ospiti vanno in vantaggio dopo 14′, con una conclusione al volo bellissima di Bennacer. La capolista ha altre opportunità per chiudere il match ma non ci riesce. I padroni di casa invece spingono fino alla fine ma non preoccupano più di tanto i ragazzi di Pioli se non al 90′ con Pavoletti. Il Milan trionfa così 0-1. 

Il Milan si dimostra una squadra matura e soprattutto solidissima in difesa. Non di certo la miglior prestazione dei ragazzi di Pioli, alcuni big della squadra non hanno brillato ma ormai la capolista può contare anche sui gol dei più inaspettati. Il Cagliari invece resta 17esimo in classifica, per la salvezza servirà ritrovare lo smalto visto qualche settimana fa, altrimenti sarà dura. 

Cagliari-Milan, gli highlights

  • 7′: Messias colpisce di testa in area, il pallone arriva a Giroud che impatta malissimo a porta spalancata.
  • 13′: palo di Kessié dalla distanza, sul proseguire dell’azione Diaz davanti la porta angola troppo.
  • 52′: Gran botta di Hernandez dalla distanza, Cragno si esibisce in un bel tuffo.
  • 59′: assist di Giroud, Bennacer al volo batte Cragno con un tiro bellissimo: 0-1 per il Milan.
  • 76′: Joao Pedro davanti la porta viene murato da Kalulu.
  • 84′: Calabria si divora la rete davanti a Cragno, conclusione centrale.
  • 90′: Pavoletti di testa in tuffo colpisce la traversa.
  • 93′: Altare salva tutto su Saelemaekers.

La cronaca integrale di Cagliari-Milan

Cagliari-Milan, come ha arbitrato Di Bello

Di Bello ha tirato fuori un cartellino rosso dopo appena 13′, espellendo il vice di Mazzarri per proteste. Protesta per un attimo il Milan, chiedendo un rigore all’arbitro. Il contatto però su Theo Hernandez non c’è, il francese simula ma viene graziato. La prima ammonizione arriva dopo 77′. 

Le pagelle di Cagliari-Milan: i migliori e i peggiori

Giroud 6: poca lucidità sotto porta, è suo però l’assist del gol.

Kessié 6.5: va vicino al gol, lotta e aiuta molto in difesa.

Tomori 6.5: come sempre un muro, ormai è un leader non solo della difesa.

Leao 5: poche accelerazioni, non fa mai paura al Cagliari. 

Bennacer 7: un gran gol al volo, è il migliore in campo

Messias 5: tante scelte sbagliate e poca precisione negli ultimi 20 metri.

Cragno 6.5: reattivo e attento come sempre.  

Joao Pedro 6: il più attivo dei suoi, la sua voglia però non è bastata.

Bennacer: “Tre vittorie consecutive per 1-0? Sono sempre tre punti”

Al termine del match, Bennacer è intervenuto ai microfoni di Dazn: “E’ un trionfo importante perché dovevamo vincere, ma vediamo alla fine del campionato chi avrà la meglio. Penso che abbiamo acquistato esperienza, sono due anni che lavora insieme questo gruppo. Adesso c’è la sosta, poi penseremo alla prossima partita”.

Terza vittoria di fila per 1-0: “Sono sempre tre punti, vorremmo vincere 3-0 sempre ma è sufficiente anche vincere di misura. Non prendiamo gol e questo è molto importante”, ha concluso Bennacer.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...