Virgilio Sport

Milan-Ibra: i tifosi giocano "Chi buttiamo dalla torre?"

L’arrivo di Zlatan alla corte di Pioli crea un problema di abbondanza in attacco, sui social si scatena il sondaggio su quali giocatori sacrificare

Pubblicato:

Milan-Ibra: i tifosi giocano "Chi buttiamo dalla torre?" Fonte: 123RF

Effetto Zlatan. L’arrivo di Ibrahimovic al Milan ha sicuramente dato un tono diverso alle vacanze natalizie dei tifosi rossoneri. La sconfitta di Bergamo con l’Atalanta assume un contorno meno drammatico e ora tutti sperano che lo svedese possa accendere la miccia di una squadra che negli ultimi anni ha avuto davvero poco da festeggiare.

Affollamento in attacco. Un nuovo attaccante in rosa, e uno di quelli che si fa spazio. Ora il Milan là davanti ha un problema di abbondanza. Nei giorni scorsi i tifosi rossoneri erano pronti a liberare spazio con la cessione di Piatek, dopo un solo anno l’attaccante polacco era già il più sacrificabile con la Fiorentina in pole per prenderlo. Ma ora non è più così, in molti sostengono sui social che il Pistolero possa giovare della presenza di Zlatan: “Venderlo sarebbe un errore enorme – dice un tifoso – l’arrivo di uno come Ibra è la migliore cosa che può succedere a un attaccante in difficoltà, meno pressione, più spazi e più palloni”.

Salviamo Leao. Altro giocatore spesso in discussione in questo inizio di stagione è Leao. L’attaccante fino a questo momento non ha esattamente convinto. L’avvio in difficoltà della squadra e anche una difficile collocazione tattica non lo hanno aiutato ma per molti, lo svedese potrebbe aiutarle, potrebbe avere le caratteristiche tecniche per giocare accanto a Ibra sia nel 4-3-3 che nel 4-4-2.

Tutta colpa di Suso. Sul banco dei sacrificabili finisce dunque Suso. Lo spagnolo ha sempre avuto un rapporto piuttosto altalenante con la tifoserie rossonera che ora sembra averne abbastanza, tanto che su Twitter c’è chi sta provando a lanciare anche il #SusoOut:  “Sarà lui il primo a perdere il posto. Con Zlatan al comando dello spogliatoio certi atteggiamenti non verranno più tollerati”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...