,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, il gregario adesso è diventato l'idolo dei tifosi

C’è un rossonero che è diventato intoccabile per i milanisti

Nel Milan capolista in serie A sono soprattutto Zlatan Ibrahimovic, Gigio Donnarumma e Franck Kessie a prendersi gli elogi di opinionisti e tifosi. Eppure nel gruppo rossonero ci sono alcuni giocatori il cui rendimento s’è incredibilmente alzato, fino a trasformarli in elementi imprescindibili per il gioco di Stefano Pioli. 

La rivelazione Saelemaekers

Uno di loro è Alexis Saelemaekers, centrocampista che quando è arrivato nello scorso gennaio dall’Anderlecht era sconosciuto alla maggior parte dei tifosi del Milan. Le sue prestazioni sono via via migliorate e oggi il 21enne belga è un giocatore quasi fondamentale nell’equilibrio del gioco dei rossoneri. 

A sottolinearlo c’è anche un dato, messo in rilievo da Milan Tv: i rossoneri sono l’unica squadra della serie A con più cross utili, cioè andati a bersaglio (48), che sbagliati (37). Una statistica sulla quale incide grandemente proprio Saelemaekers, sempre pronto a scodellare palloni in area dalla fascia destra. 

Questo dato numerico, però, evidenzia che Saelemaekers non è una semplice macchina da cross, ma un giocatore capace di scegliere il momento giusto per il traversone e piazzare il passaggio vincente. 

Milanisti pazzi del centrocampista belga 

“Comunque non capisco chi dice che è buono solo per la quantità – commenta Simon su una pagina Facebook dedicata al Milan – Alexis per me ha grandi qualità tecniche, dribbling, spunto”. Andrea concorda: “il fatto è che Alexis mette talmente tanta intensità che salta all’occhio, ma secondo me la sua miglior qualità è l’intelligenza tattica. Sa sempre cosa deve fare e lo fa con buona pulizia tecnica”. 

E Stefano sottolinea un altro dato di grande importanza: “E spesso ci si dimentica che ha solo 21 anni…”. Nicola sottolinea la prestazione contro la Fiorentina: “L’Alexis visto con la Viola è tantissima roba… l’augurio è che continui cosi il suo percorso di crescita”. 

Per Roberto, il belga ha già ripagato l’investimento dello scorso gennaio: “Adesso il suo cartellino lievita come una torta”.    

SPORTEVAI | 01-12-2020 11:47

Milan, il gregario adesso è diventato l'idolo dei tifosi

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...