Virgilio Sport

Milan, Pioli: "Per Ibrahimovic valutiamo domani"

Il tecnico del Milan non si è addentrato sulla questione Superlega: "Il club mi ha chiesto di pensare solo al lavoro e al nostro obiettivo".

Pubblicato:

Milan, Pioli: "Per Ibrahimovic valutiamo domani" Fonte: Getty

Si prospetta un bel match a San Siro domani pomeriggio alle ore 18.30 quando si troveranno di fronte Milan e Sassuolo.

I rossoneri sono reduci da una striscia positiva di quattro partite e dai due successi consecutivi ottenuti contro Parma e Genoa, mentre il Sassuolo, come i padroni di casa, è stato capace di mettere in cascina sei punti nelle ultime due uscite.

Stefano Pioli, nella consueta conferenza stampa di presentazione del match, ha detto la sua sul proseguo di Serie A, ma ha ovviamente risposto anche alla grande questione calcistica degli ultimi giorni, ovvero la nascita della Superlega che coinvolge anche il suo Milan.

Il tecnico del Milan non ha però approfondito troppo la questione: “Il club mi ha chiesto di pensare solo al lavoro e al nostro obiettivo. Poi valuteremo cosa succederà in futuro, non è il momento di pensare ad altro”. 

Per quanto concerne il match contro il Sassuolo invece, il tecnico dei rossoneri, aspetta di capire fino all’ultimo, come stanno i suoi big acciaccati: “Mercoledì mattina capiremo meglio. Ibrahimovic, Theo Hernandez, Calhanoglu e Bennacer hanno avuto qualche difficoltà ad allenarsi, ma li valuteremo meglio domani. Romagnoli? Ha fatto tanto nel nostro percorso, ha avuto un calo fisiologico. Non è ancora al 100%, ma presto lo sarà”. 

Secondo il mister dei rossoneri, non ci sono problemi legati alla tenuta fisica del suo Milan: “Abbiamo sbagliato dal punto di vista tecnico, quando non chiudi le partite poi rischi. Domani sarà una partita diversa, tra due squadre a cui piace attaccare. Ci saranno più spazi”..

Due parole anche in merito agli avversari di domani: per i neroverdi sono le ultime chance di Europa League, disposto a tutto per vincere: Il Sassuolo ha creato problemi a tutti, nel calcio italiano nessuno ti regala nulla. Si saranno preparato nel miglior modo possibile, hanno avuto anche un giorno in più di riposo, ma il calendario è questo”. 

Infine la chiusura su Donnarumma: “Lo vedo sereno e concentrato. Ci sta ogni tanto un piccolo errore, ma non dimentichiamo tutte le cose buone che ha fatto in questa stagione”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...