Virgilio Sport

MLS, esordio da dimenticare per Higuain

Inizio horror per il Pipita con l'Inter Miami: rigore sbagliato e sconfitta per 3-0.

28-09-2020 08:44

MLS, esordio da dimenticare per Higuain Fonte: Getty Images

Non è iniziata nel migliore dei modi l’avventura di Gonzalo Higuain in MLS con la maglia dell’Inter Miami, club di proprietà di David Beckham che ha deciso di puntare su di lui e su un altro ex juventino, Blaise Matuidi.

L’esordio nel massimo campionato a stelle e strisce del Pipita è stato da incubo: in primis per il pesante ko (3-0) subìto sul campo del Philadelphia Union, poi un episodio con protagonista, in negativo, l’argentino.

Sul risultato di 2-0, Higuain ha avuto l’occasione di riaprire i giochi su calcio di rigore: esecuzione pessima e pallone ciabattato oltre la traversa, con tanto di rissa sfiorata dopo aver dovuto subire anche l’onta degli sfottò avversari.

Il tiro dal dischetto non è mai stato il piatto forte del bagaglio tecnico di Higuain: celebre l’errore in finale di Copa America 2015 contro il Cile o, più recentemente, quello commesso in Milan-Juventus con la maglia rossonera addosso, con Szczesny a neutralizzare il suo tentativo.

Prosegue, dunque, il momento nero per l’Inter Miami: la squadra con sede in Florida si trova all’ultimo posto nella Eastern Conference in compagnia del DC United, con soli 11 punti conquistati in 14 partite.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...