Virgilio Sport

Mondiali basket, il Canada elimina Doncic e la Slovenia: non sono più i “cugini scarsi” degli USA

Il Canada conquista la semifinale ai Mondiali di basket battendo la Slovenia di Luka Doncic (espulso): Gilgeous-Alexander e compagni adesso puntano alla vittoria finale e avvisano gli USA

Ultimo aggiornamento 06-09-2023 22:21

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Il Canada conquista la semifinale ai Mondiali di Basket. La formazione nordamericana ha battuto nei quarti di finale la Slovenia di Luka Doncic in un match che è rimasto equilibrato solo per metà partita, prima che Shai Gilgeous-Alexander prendesse in mano le redini della partita e cominciasse a dominare il gioco.

Doncic espulso e sconfitto: il Canada manda ko la Slovenia

La favola Slovenia si ferma ai quarti di finale. Nulla ha potuto un nervoso Luka Doncic contro il Canada. I nordamericani sono apparsi la squadra migliore sin dalle prime battute dell’incontro con la Slovenia che però è riuscita a rimanere agganciata alla partita grazie alle magie di Luka-Magic e ad una prestazione sontuosa al tiro di Prepelic.

Nel secondo tempo della partita però è bastata una flessione offensiva degli sloveni per permettere al Canada di prendere il largo, Doncic ha sofferto la marcatura di Brooks e Dort ed alla fine ha rimediato due tecnici e conseguente espulsione che hanno fatto finire anzitempo la sua partita. Da quel momento sono Canada con la Slovenia che deve cedere il passo.

Mondiali, il Canada a caccia di un sogno

Ora per il Canada la strada per la finale è sbarrata dalla Serbia in un match che si annuncia equilibratissimo tra due squadre diverse ma di altissimo livello. Sembrano davvero lontani i tempi in cui i canadesi veniva considerati come “i cugini scarsi” degli Stati Uniti. Lontani i tempi in cui in una puntata dei Simpson, Bart riusciva a far parte della nazionale solo perché “andava vicino a fare canestro”. Ora il Canada spaventa e rischia di essere un problema anche per i vicini a stelle e strisce che potrebbero incrociare in finale.

La stella è Shai Gilgeous-Alexander: il giocatore degli Oklahoma City Thunders è letteralmente esploso nell’ultima stagione diventando una delle stelle di prima grandezza e facendo crescere più di qualche rimpianto in casa Clippers, che lo hanno scaricato per arrivare a Paul George. Ma di talento ce n’è tanto, soprattutto in difesa con Brooks e Lu Dort che sono degli specialisti. A completare la squadra un altro giocatore giovane e di talento come RJ Barrett. E i canadese sono tra quelli che possono anche lamentare delle assenze visto che Andrew Wiggins e Jamal Murray hanno dovuto rinunciare alla spedizione, ma già puntano ai Mondiali.

Germania solidissima: eliminata la Lettonia di Luca Banchi

Nell’altro quarto di finale giocato in giornata ai Mondiali di basket a spuntarla solo all’ultimo secondo è stata la Germania. Una squadra che forse non avrà il talento delle avversarie ma è molto ben organizzata e continua ad essere solidissima quando affronta queste manifestazioni. La Lettonia di Luca Banchi ci ha provato fino alla fine, ha recuperato 10 punti nel finale ma ha sbagliato con Bertans il canestro che avrebbe potuto regalare il sogno semifinale. Ora per la Germania ci sarà la semifinale con gli Stati Uniti.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...