Virgilio Sport

MotoGP, Marquez: "Spostato in rettilineo perché avevo la ruota bloccata"

Lo spagnolo della Honda è rientrato ad Aragon e si è ritirato dopo un giro con la moto danneggiata. Fuori anche Quartararo e Nakagami.

Pubblicato:

MotoGP, Marquez: "Spostato in rettilineo perché avevo la ruota bloccata" Fonte: Getty Images

Non è andata affatto bene la gara del rientro per Marc Marquez, ritirato dopo un giro con la moto danneggiata in seguito ai contatti con Fabio Quartararo e Takaaki Nakagami, caduti entrambi: “Ho rivisto l’episodio con Nakagami e sembra che vada verso sinistra in pieno rettilineo per colpirlo – così a Sky -. Guardando le immagini si vede che c’è un pezzo di carena di Fabio all’altezza della mia ruota“.

“Per questo motivo non solo Nakagami, ma anche Marini e mio fratello Alex quasi mi colpiscono – ha tenuto a precisare Marquez -. Si è bloccata la ruota dietro e la moto andava verso sinistra, si stava fermando”.

Marc ha commentato anche l’incidente con Quartararo: “Fabio stava cercando di superarmi, per questo era così vicino – ha spiegato lo spagnolo della Honda -. Ma voglio chiarire una cosa visto che sono già cominciate le accuse nei miei confronti perché mi sono spostato in pieno rettilineo. Era il primo giro e non mi sto giocando nessun Mondiale, ma mi si è bloccata la ruota dietro e la moto andava verso sinistra“.

“Con quello che è successo speravo di partire peggio e di finire la gara – ha concluso lo stesso Marquez -, perché volevo valutare come andava la moto e come stavo io. Purtroppo, non è andata così”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...