Virgilio Sport

Mughini: Bisogna tutti baciare per terra per stipendio Cr7

Provocazione del giornalista juventino in una lettera a Dagospia

04-02-2019 12:43

Mughini: Bisogna tutti baciare per terra per stipendio Cr7 Fonte: Ansa

Scandalizzarsi per lo stipendio super di Cristiano Ronaldo? Che errore. E’ il pensiero di Giampiero Mughini che affida le sue riflessioni a una lettera aperta a Dagospia. Il giornalista, noto tifoso della Juventus, tocca il tema-Cr7 all’interno di un più ampio discorso sui soldi che la Rai paga a Fabio Fazio e scrive: “La parola stessa “diseguaglianza” è una parola priva di senso comune. Mi sembra abbastanza ovvio che Cristiano Ronaldo guadagni più di un ragazzo che ti porta la pizza a domicilio. E a parte il fatto che tutti gli adepti di una società più “equa” dovrebbero baciare il terreno su cui Ronaldo poggia i piedi, dato che ai 30 milioni di euro annui che vanno nelle sue tasche ne corrispondono altrettanti che la Juventus versa allo Stato italiano, aiutandolo a pagare stipendi e pensioni dei deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana, quelle sì cifre che non hanno alcun fondamento (lo dico da siciliano)”.
SOLDI E TASSE – Poi aggiunge: “Sono uno che ama parlare di soldi, ad esempio dei soldi che ciascuno di noi guadagna e del come se li è meritati e quante tasse ci paga sopra. E’ un criterio che funziona a pennello nel radiografare il funzionamento della società in cui viviamo. Lo ripeto da tempo che se dipendesse da me metterei nel mio biglietto da visita e l’ammontare annuo del mio imponibile fiscale e il tot di tasse che ci ho pagato sopra. Ciascuno di noi deve essere orgoglioso di quel che gli rende il suo lavoro, ed è giustissimo che il suo reddito sia funzione della sua fatica, del suo rischio, del suo talento”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...