Virgilio Sport

Napoletani furiosi con l'ex Ct, Bruscolotti guida la rivolta

Le parole della bandiera della formazione partenopea riaccendono le polemiche sullo scudetto del 1990: durissima la replica alle accuse di Sacchi.

Pubblicato:

Dopo Van Basten, che alcune settimane fa aveva riacceso le polemiche per l’esito del campionato 1989-90 vinto in volata dal Napoli sul Milan, è toccato a Sacchi rilanciare le accuse su quello scudetto. L’ex Ct ha fatto riferimento alla monetina di Alemao a Bergamo, con lo 0-0 del campo contro l’Atalanta trasformato in 2-0 a tavolino dal Giudice Sportivo, per parlare apertamente di “truffa”.

Napoli contro Sacchi

Le parole dell’ex Ct hanno scatenato le comprensibili reazioni dei tifosi del Napoli. Tra i primi a indignarsi il giornalista Carlo Alvino: “Forse Sacchi dimentica i favori ricevuti anche dal Milan in questa stagione”, con chiaro riferimento al gol non concesso a Marronaro nella sfida di Bologna proprio nello stesso giorno di Atalanta-Napoli. Anche un grande ex, Alessandro Renica, ha risposto per le rime al tecnico: “Nel calcio non sempre vince chi gioca meglio, secondo me il calcio Arrigo lo capisce fino a un certo punto. A Bergamo in Coppa Italia dovrebbero ricordarsi quando Stromberg buttò la palla fuori e il Milan non la restituì. I rossoneri con il povero Borgonovo presero il rigore. Baresi segnò invece di buttarla fuori per fair play. Quella fu una truffa, dovrebbero stare zitti”.

Napoli-Milan, lo sfogo di Bruscolotti

Ancor più pesante lo sfogo dell’ex capitano e bandiera del Napoli, Giuseppe Bruscolotti, ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Ci vuole coraggio a dire certe cose, tante persone dimenticano cosa dicono e questa è la cosa peggiore. Le parole di Sacchi sono vergognose, non ha più la lucidità di una volta, dovrebbe ricordarsi meglio prima di parlare. Quel personaggio alla prima difficoltà, lo ricordo bene, si fece venire l’esaurimento e si nascose dietro questa situazione personale. L’esaurimento, con tutto quello che guadagna. Ma la smettessero una volta per tutte”.

Sacchi, le reazioni social

Anche sui social l’argomento è assai gettonato. “Maradona che non può rispondere a Sacchi e Van Basten è logorante”, scrive un tifoso partenopeo. “Gli sciacalli per questo parlano solo ora”, replica un altro. “Però quell’anno successero tante cose strane, fu davvero uno scudetto da cento lire, quelle che finirono in testa ad Alemao“, irrompe un sostenitore del Milan. “Già, ma dopo 31 anni quello scudetto vi fa ancora male”, la chiosa di un sostenitore del Napoli.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...