,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli, Alvino contro le PayTv: tifosi furiosi

Il giornalista e tifoso della squadra partenopea commenta la notizia riguardante le scelte sulla serie A e sui diritti televisivi

Il calcio italiano ha vissuto un vero e proprio scossone. L’emergenza coronavirus ha creato una situazione inedita per tutti e ora si prova a fare i conti con la realtà. Conti che sono anche di natura economica visto che si tratta anche di un problema di questo tipo che non riguarda solo le società di calcio ma anche quelle che detengono i diritti televisivi.

La scelta

E sulle ultime mosse delle televisioni si concentra proprio Carlo Alvino, giornalista e tifoso del Napoli che con un tweet commenta: “Sento e leggo che molto probabilmente le Tv che detengono i diritti del calcio attiveranno i propri uffici legali per non pagare i club di serie A. Per loro varrebbe la regola “niente calcio, niente soldi”. Per gli abbonati, invece, la stessa regola non vale. Follia”. La decisione infatti ha deluso tanti appassionati che speravano di vendersi combinare uno sconto vista la possibilità che la serie A e la Champions sono sospesa definitivamente.

Le storie

Sono tanti i tifosi arrabbiati per questa situazione che si sentono quelli veramente sfruttati: “Carlo purtroppo io ho un pacchetto full Sky e pago 85 euro al mese. Se la stanno cavando regalandomi tre film uno peggio dell’altro. Sinceramente sono offeso e sicuramente farò causa per chiedere la restituzione del canone pagato per i pacchetti sport e calcio che non fanno niente”. E c’è chi è pronto a dare battaglia alla televisioni per far rispettare i propri diritti.

Ma anche in una situazione del genere possono venire a galla, momenti positivi, e tra i tifosi c’è chi rivela che questa può essere l’occasione per un cambiamento nel mondo del calcio:  “Forse è la volta buona che il calcio ridiventi della gente – dice Federico – Niente più tv e rispolvero della radiolina, con le partite in contemporanea”. Un reset dagli ultimi anni che viene auspicato da tanti tifosi: “La vedo una maniera per resecare questo calcio malato da ingaggi smisurati e club collusi con la Ndrangheta”.

SPORTEVAI | 02-04-2020 08:13

Napoli, Alvino contro le PayTv: tifosi furiosi Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...