,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli-Udinese 5-1: partenopei secondi per una notte

Due gol nel primo tempo e tre nel secondo: la squadra di Gattuso non manca il colpo e sale davanti ad Atalanta e Milan.

Secondo posto per una notte. Il Napoli non sbaglia il colpo, centra la quinta vittoria nelle ultime 7 (17 punti) e scavalca momentaneamente Atalanta e Milan, impegnate mercoledì sera. Gli azzurri stendono l’Udinese per 4-1, con qualche piccolo brivido, ma controllando una partita dominata sul piano tecnico e meritatamente portata a casa.

Con Lozano sull’out di destra invece di Politano e senza Koulibaly in difesa, il Napoli fatica in apertura nonostante il controllo dei ritmi. La linea a cinque dell’Udinese regge l’urto e concede poche grandi occasioni nella prima mezz’ora.

La resistenza friulana cede al 28′ di fronte a una grande giocata di Osimhen, che elude la marcatura di Becao per poi sparare su Musso. Zielinski però è pronto sul tap-in. Nel giro di tre minuti un’altra grande giocata, stavolta a firma Fabian Ruiz: mancino a giro dal limite che va dritto nel sette, imparabile.

In fase offensiva l’Udinese vive di folate, soprattutto di De Paul e Pereyra. Al primo vero tentativo è invece Okaka a gelare il grande ex Meret con un destro improvviso e preciso in area dopo aver lavorato bene spalle alla porta.

L’apertura della ripresa non porta grosse novità. Il Napoli però controlla meglio il gioco rispetto al primo tempo e il pressing di Osimhen e Lozano si rivela vincente al 56′, quando il messicano riporta a due gol il divario. Ad ampliarlo ancora ci pensa Di Lorenzo.

Nel finale un altro paio di grandi occasioni per i padroni di casa, compreso un incrocio dei pali per Politano. L’Udinese regala la prima presenza stagionale a Micin, Gattuso risparmia a Osimhen gli ultimi 20 minuti per evitare un giallo che poteva dire squalifica. La ciliegina sulla torta la mette Insigne con il 5-1 da fuori area. Friulani comunque salvi, Napoli secondo.

IL TABELLINO

NAPOLI-UDINESE 5-1

Marcatori: 28′ Zielinski, 31′ Fabian Ruiz, 41′ Okaka, 56′ Lozano, 66′ Di Lorenzo, 90′ Insigne

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 6.5, Manolas 6, Rrahmani 6, Hysaj 6 (84′ Mario Rui s.v.); Fabian Ruiz 7, Bakayoko 6.5. (84′ Demme s.v.); Lozano 7 (76′ Politano 6.5), Zielinski 7 (76′ Elmas 6), Insigne 7; Osimhen 6.5 (71′ Mertens 6).

UDINESE (3-5-1-1): Musso 6; Stryger Larsen 5, Becao 5 (54′ Ouwejan 5.5), Bonifazi 5; Molina 5.5, De Paul 5.5, Walace 5 (54′ Forestieri 5.5), Makengo 5, Zeegelar 5 (76′ Samir 5); Pereyra 5; Okaka 6 (76′ Micin 5.5).

Arbitro: Calvarese

Ammoniti: Bonifazi

Espulsi:

OMNISPORT | 11-05-2021 22:49

Napoli-Udinese 5-1: partenopei secondi per una notte Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...