,,
Virgilio Sport

Nations League, come funziona e dove vedere tutte le partite in tv e streaming

Quali televisioni consentono di vedere in diretta le immagini della partita della nazionale italiana e delle altre big del calcio europeo

26-09-2022 18:00

La fase a gironi della Nations League 2022-23 arriva al termine. L’Italia gioca sul campo dell’Ungheria una partita tanto importante quanto imprevista. Le due squadre infatti, inserite in un gruppo di ferro con due nazionali fortissime come Germania e Inghilterra, sulla carta avrebbero dovuto giocarsi all’ultima partita la sopravvivenza nella massima serie. E invece contrariamente alle previsioni della vigilia Ungheria-Italia è la partita decisiva per stabilire la prima in classifica del girone A3. Attualmente l’Italia è al secondo posto del Gruppo A3 che è guidato a sorpresa da quella che doveva essere la vittima sacrificale, ossia l’Ungheria, con 10 punti, seguita dagli Azzurri a 8 e poi Germania a 6, e infine l’Inghilterra già retrocessa in Serie B con 2. In caso di vittoria o di pareggio sarà l’Ungheria a tagliare il traguardo come prima e a qualificarsi per la final four. Se invece, a sorpresa, gli Azzurri di Mancini riuscissero a espugnare il terreno magiaro, salirebbero a quota 11 e andrebbero loro a giocarsi la vittoria della Nations League (magra consolazione per la assenza dal Mondiale di Qatar…).

Nations League, le partite in programma e dove vederle in diretta tv

26-set 20:45 Inghilterra-Germania Sky Sport 1
26-set 20:45 Ungheria-Italia Rai 1
27-set 20:45 Portogallo-Spagna Italia 1, Sky Sport 1

L’Italia quindi sfida l’Ungheria lunedì 26 settembre alle 20.30, in un match decisivo per accedere, in caso di vittoria, alla final four.La partita è trasmessa in diretta in esclusiva su Rai1. Per lo streaming ovviamente bisogna registrarsi a RaiPlay.

In contemporanea si gioca anche Inghilterra-Germania, valevole per lo stesso girone dell’Italia, ma anziché essere lo spareggio per la vittoria finale (come tutti pensavano alla vigilia) è solo una amichevole di lusso che non mette in palio niente se non il prestigio. Da non perdere anche il derby iberico Portogallo-Spagna in programma il 27 settembre alle 20.45 e visibile in chiaro su Italia1.

La situazione di tutti i gironi della Nations League 2022-23: calendari e classifiche

Nations League 2022-23: regole, risultati e cose da sapere

Alla Nations League partecipano le 55 squadre nazionali europee iscritte alla Uefa. Le squadre sono state ripartite in 4 categorie di merito a seconda del ranking Fifa. L’Italia è con le big europee in Serie A. Ma esistono anche la Serie B, la Serie C e la Serie D in ordine decrescente.

Ogni categoria ha 4 gironi di 4 squadre ciascuno. Le 4 squadre si affrontano tra di loro in un minitorneo con partite di andata e ritorno. La classifica finale di ogni singolo girone è fondamentale per stabilire la prima e l’ultima classificata, perché:

  • Lega A: le prime vanno alle semifinali per la vittoria della Nations League; le quarte retrocedono in Serie B;
  • Lega B: le prime salgono in Lega A; le quarte retrocedono in Lega C;
  • Lega C: le prime salgono in Lega B; le quarte fanno il playout con le vincenti della Serie D;
  • Lega D: le prime vanno al playout per salire in Serie C.

La Russia che era stata inserita nella Lega B, è stata esclusa dal torneo e classificata d’ufficio al 4° posto del suo girone, quindi di fatto retrocessa in Lega C.

Qui i dettagli del regolamento della Nations League.

Nations League, come sono composti i 4 gironi della Lega A

Gruppo A1: Francia, Danimarca, Croazia, Austria
Gruppo A2: Spagna, Portogallo, Svizzera, Repubblica Ceca
Gruppo A3: ITALIA, GERMANIA, INGHILTERRA, UNGHERIA
Gruppo A4: Belgio, Olanda, Polonia, Galles

L’Italia è inserita in un girone di ferro con due squadroni come Germania e Inghilterra che vengono da cocenti delusioni all’ultimo Euro2020, ma che a differenza degli Azzurri hanno vinto a mani basse il proprio girone eliminatorio dei Mondiali e saranno in Qatar. Inutile dirlo, sarà durissima. La Francia è stata abbastanza fortunata (anche se Danimarca e Croazia sono avversarie sempre temibili); Spagna e Portogallo saranno impegnate in una sorta di derby iberico, come anche Belgio e Olanda.

Dove vedere la Nations League in diretta tv in

Le partite della Nations League in chiaro

La Nations League viene trasmessa da Sky nel suo complesso, mentre Mediaset, Tv8 e Rai1 mostrano in chiaro alcune partite. Mediaset prevede almeno una diretta per turno che a seconda del livello del match può essere su Canale5, Italia1, Rete4 o Canale 20; invece sulla Rai come al solito si vedono solo le partite della Nazionale italiana.

Per vedere la programmazione più completa della Nations league: Guida Tv Virgilio Sport

Nations League 2022-23 il calendario completo di tutte le partite

FAQ

Quando gioca la Nazionale Italiana in Nations League?

Le partite del primo turno sono:

  • Italia-Germania: 4 giugno alle 20.45
  • Italia-Ungheria: 7 giugno alle 20.45
  • Inghilterra-Italia: 11 giugno alle 20.45
  • Germania-Italia: 14 giugno alle 20.45
  • Italia-Inghilterra: 23 settembre alle 20.45
  • Ungheria-Italia: 26 settembre alle 20.45
Quando è prevista la finalissima di Nations League 2022-23?

Il 18 giugno del 2023

VIRGILIO SPORT

Nations League, come funziona e dove vedere tutte le partite in tv e streaming Fonte: 123rf

Leggi anche:

Caricamento contenuti...