Virgilio Sport

Nations League, tifosi non si capacitano: "È solo un rischio inutile"

Domani l'Italia si gioca con il Belgio il terzo-quarto posto in Nations League, una gara che molti tifosi sui social considerano un rischio totalmente inutile

Pubblicato:

Dopo il doloroso, ko contro la Spagna, l’Italia si prepara a giocare la cosiddetta “finalina” per il terzo-quarto posto di Nations League contro il Belgio, sconfitto a sua volta dalla Francia. Lo scorso 2 luglio, i gol di Barella e Insigne avevano permesso agli azzurri di fare propria la sfida contro i Diavoli Rossi, vanificare il rigore di Lukaku e accedere alla semifinale di Euro 2020.

La gara in programma domani pomeriggio – calcio d’inizio alle 15.00 – all’Allianz Stadium di Torino non ha lo stesso valore e, nonostante mancheranno diversi protagonisti (ultimo forfait è proprio quello di Lukaku) mantiene intatto il fascino e l’interesse.

Italia-Belgio, motivi d’interesse e pensiero di Courtois

Una gara che, infatti, permetterà anche di valutare lo stato di forma della Nazionale di Roberto Mancini, specie dopo l’interruzione della striscia da record di 37 partite consecutive senza sconfitte. Sul match, però, tantissimi tifosi non hanno mancato di nascondere le proprie perplessità e i propri timori, che sono puntualmente rimbalzati sui social.

In tanti, in particolare, dimostrano di non avere alcuni interesse per una gara che vale il terzo posto. Pensiero condiviso anche dal portiere del Belgio e del Real Madrid, Thibaut Courtois, che ha rivelato: “La partita contro l’Italia è inutile, arrivare terzi in Nations League non serve a niente e non capisco proprio perché dobbiamo giocarla“.

Italia-Belgio, i timori e le perplessità dei tifosi

Un’affermazione, evidentemente condivisa da molti. Anche perché, in un calcio come quello odierno, che vede i calciatori impegnati praticamente ogni tre giorni, disputare una gara in meno non può che tornare utile per permettere di recuperare qualche energia e scongiurare il rischio di infortuni.

Sui social i tifosi commentano: “Si rischiano solo infortuni e non cambia niente”, “Courtois ha ragione non serve a nulla“. E non manca chi reputa inutile tutto il torneo: “Sta Nations League rompe solo le p***e al campionato“, “Courtois ha ragione, serve solo a fare infortunare i giocatori che stanno disputando una partita ogni 3 giorni da 1 anno e mezzo”.

I commenti sono una mezza infinità. Qualcuno commenta: “Magari qualcuno si fa pure male per sta pagliacciata“, e ancora: “Inutile come il 90% delle partite tra nazionali. Amichevoli futili che rompono i giocatori e spezzano i campionati. Considerando che l’Europeo è stato rinviato di un anno e a dicembre prossimo si gioca il Mondiale (sempre per interessi maledetti) sta competizione buffonata poteva anche essere evitata“.

Un altro tifoso scrive: “Comunque, l’UEFA è strana, eh. Non si gioca la finalina dell’Europeo, ma quella della Nations League sì. Con imprecazioni annesse da parte dei club” e, infine: “Credevo che la partita più inutile della storia fosse l’amichevole Napoli-Benevento ma devo ammettere che Italia-Belgio la scalza in scioltezza”, chiosa con ironia un tifoso.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...