Virgilio Sport

Nicola e il primo derby da mister-tifoso: "Sono dove sognavo di essere"

Le emozioni dell'allenatore del Torino alla vigilia della prima sfida alla Juventus sulla panchina granata: "So di rappresentare un popolo".

Pubblicato:

Nicola e il primo derby da mister-tifoso: "Sono dove sognavo di essere" Fonte: Getty Images

Vivere un derby sulla panchina del Torino è un’esperienza particolare, a prescindere dal risultato finale.

Davide Nicola lo farà anche da tifoso granata e solo l’assenza del pubblico toglierà un po’ di quelle emozioni che il tecnico nativo di Luserna San Giovanni proverà nello sfidare la Juventus.

Intervistato da Dazn alla vigilia della partita, Nicola ha espresso il proprio stato d’animo: “Per me il Toro rappresenta la giusta sintesi professionale ed emotiva, sono consapevole di essere in una squadra di prestigio. La parte emotiva è la soddisfazione e gratificazione di rappresentare la nostra gente. Il mio primo ricordo al Filadelfia è quando venni a parlare con l’avvocato Cozzolino per poter entrare nel settore giovanile. Ora che in qualche modo rappresento questa società custodisco i ricordi con la giusta gelosia perchè sono riuscito ad arrivare dove pensavo di arrivare”.

“Se penso al derby il primo che mi viene in mente è quello ribaltato dal Torino dallo 0-2 al 3-2 in tre minuti. Fu qualcosa di incredibile. Recentemente anche noi abbiamo vinto una partita allo stesso modo, ma il nostro sarà un altro derby, tutto da scrivere e interpretare nel migliore dei modi”.

Poi si parla di attualità: “Affrontiamo questa partita con grande curiosità e molta voglia di far bene. Abbiamo la consapevolezza che il Torino, facendo un certo tipo di percorso, possa essere competitivo contro chiunque. Per me la Juventus è una grande squadra che ha dimostrato negli anni di esserlo; sono campioni d’Italia, poi se oggi sono primi o terzi non importa”.

Molto ci si aspetta dalla coppia Belotti-Zaza, che potrebbe però non giocare insieme dall’inizio: “Andrea sa farsi apprezzare per la capacità di lottare su ogni pallone – ha concluso Nicola – Di Zaza conoscevo il valore tecnico, non quello umano che sto apprezzando in maniera particolare”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...