,,
Virgilio Sport SPORT

Pallone d'Oro, trionfa Messi: ma Cristiano Ronaldo si consola

Trionfo annunciato dell'argentino, il portoghese sale comunque sul podio

Per l’undicesima volta negli ultimi dodici anni il vincitore del Pallone d’Oro non esce dalla diarchia Lionel Messi-Cristiano Ronaldo. Il trionfatore dell’edizione 2019 è il fuoriclasse del Barcellona, che stacca Il Grande Nemico nell’albo d’oro: 6 successi contro 5.

Un anno dopo l’edizione della “rivoluzione”, con il successo di Luka Modric davanti a Ronaldo e Griezmann e la Pulce costretta a stare a guardare, tocca al portoghese della Juventus il ruolo del grande deluso, visto il terzo posto finale alle spalle di Virgil Van Dijk, difensore olandese del Liverpool: salvato in extremis il posto sul podio, dove Cristiano Ronaldo sale dal 2010, quando il podio fu interamente appannaggio dei giocatori del Barcellona, con Messi a precedere Iniesta e Xavi nonostante in quell’anno a vincere il Mondiale fu la Spagna e la Champions League l’Inter eliminando in semifinale proprio il Barcellona.

Messi, che come da tradizione ha ricevuto il premio nella redazione di France Football, organizzatrice della manifestazione, trionfa per la sesta volta in carriera dopo i successi del 2009, del già citato 2010, 2011, 2012 e 2015 nonostante il flop dell’Argentina in Coppa America e quello del Barcellona in Champions, dove i catalani sono stati eliminati dal Liverpool perdendo 4-0 la semifinale di ritorno ad Anfield dopo il successo per 3-0 all’andata al Camp Nou.

Decisiva per l’ennesima affermazione di Messi la vittoria della Liga con un bottino di 36 gol. Smentita quindi l’anticipazione delle scorse settimane e in particolare quelle delle ultime ore, quando era trapelata l’ipotesi che Ronaldo non rientrasse tra i tre più votati dalla giuria di giornalisti, chiamati a stilare una classifica di cinque giocatori ai quali assegnare rispettivamente nell’ordine 6 punti, 4, 3, 2 e 1 punto.

CR7 non si è recato a Parigi per assistere alla premiazione, ma si è consolato presenziando a Milano al Gran Galà del Calcio organizzato dall’Aic, che lo ha premiato come miglior calciatore della Serie A 2018-2019.

Quarto e quinto altri due giocatori dei Reds, Alisson, al quale non è bastata la doppietta con la Coppa America, e Mohamed Salah.

A completare la top ten Kylian Mbappé (Psg), Robert Lewandowski (Bayern) e il duo del Manchester City composto da Bernardo Silva e Riyad Mahrez.

Nelle retrovie gli altri due giocatori della Serie A tra i 30 finalisti: 15° Matthijs De Ligt, 24° Kalidou Koulibaly.

SPORTAL.IT | 02-12-2019 22:08

Pallone d'Oro, trionfa Messi: ma Cristiano Ronaldo si consola

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...